Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Evoluzione della distribuzione di carburanti

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Di Fonzo Sara Evoluzione della distribuzione di carburanti 9 Da ultimo, ma non per importanza, si accennerà al discorso sui nuovi carburanti, sulle nuove normative europee che ne incoraggiano l’utilizzo e su cosa potrebbe cambiare nel mercato "tradizionale", anche alla luce di quanto hanno fatto già alcune società in termini di innovazione di prodotto. Quest’insieme di elementi, ricavati da un lavoro di analisi bibliografica e di ricerca diretta, permetterà di tracciare le conclusioni e di capire come si sta muovendo il mercato, quale sarà lo spazio per i gestori indipendenti e, soprattutto, come cambierà la concorrenza in seguito all’ingresso di nuovi attori (per esempio la GDO), il tutto all’interno di un contesto normativo in pieno cambiamento e alla luce del costante confronto con i modelli europei ed internazionali (in particolare Gran Bretagna, Germania, Francia, Spagna e USA). Per raggiungere tale obiettivo, si cercherà di analizzare ciascun aspetto, di quelli elencati in precedenza, nella maniera più oggettiva possibile, ma sarà dato spazio anche ai punti di vista, alle attese, alle “previsioni” dei vari attori coinvolti nel mercato: le compagnie petrolifere, i gestori degli impianti, le loro rispettive associazioni di categoria, i consumatori,… per avere un quadro più completo della situazione, con il contributo di chi vi opera “dal di dentro”. L’attenzione dell’analisi sarà focalizzata sulla rete distributiva stradale, che è la più estesa ed è quella che presenta i maggiori problemi, soprattutto a causa dell’eccessivo numero di punti vendita rispetto al fabbisogno nazionale. Sarà comunque fatto qualche accenno alle problematiche, spesso di diverso tipo, che riguardano la rete autostradale e la distribuzione extra-rete, cioè al di fuori della rete “tradizionale”. Chiaramente, dato l’elevato numero di variabili in gioco, si può definire, questa, un’indagine “esplorativa”, poiché è possibile analizzare qual è stata l’evoluzione del settore e del mercato dei carburanti nel passato, quali sono stati i fenomeni e i processi che hanno determinato la situazione attuale ma, per quanto riguarda l’evoluzione futura, è possibile solo fare delle congetture, ipotizzare degli scenari, formulare delle previsioni. Infatti, se è vero che alcune tendenze sono già in atto o sono comunque percepibili, è anche vero che altri fenomeni richiederanno molti anni perché ci sia l’eventualità di una loro manifestazione.

Anteprima della Tesi di Sara Di Fonzo

Anteprima della tesi: Evoluzione della distribuzione di carburanti, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Sara Di Fonzo Contatta »

Composta da 193 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4352 click dal 16/09/2004.

 

Consultata integralmente 36 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.