Skip to content

Aspetti psico-culturali della pratica del Tai Chi Chuan. Esperienze di maestri e praticanti a Roma

Gratis La preview di questa tesi è scaricabile gratuitamente in formato PDF.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo: effettua il Login o Registrati.

Anteprima della tesi: Aspetti psico-culturali della pratica del Tai Chi Chuan. Esperienze di maestri e praticanti a Roma, Pagina 7
8 
 
L’evento primaverile richiama e coinvolge un crescente numero di appassionati, praticanti, 
simpatizzanti ed atleti di questa arte marziale misteriosa e affascinante. Fra gli avvenimenti sono 
incluse esibizioni e lezioni gratuite nella maggior parte delle città partecipanti. 
Si definiscono e si illustrano, negli articoli che propone la stampa ed il web sull’evento, i benefici 
della pratica del Tai Chi Chuan, la loro influenza positiva per la salute e per il raggiungimento di 
stati di benessere psicofisico; si attribuisce ad essi anche una funzione di recupero individuale e 
sociale nei casi di problemi della condotta  e di dipendenza da droghe; e si arriva ad attribuire a tale 
pratica una funzione di interculturalità e di promozione di un interscambio di conoscenza a livello 
mondiale.  
Gli elementi di tipo terapeutico che vengono attribuiti a queste pratiche marziali orientali tendono a 
trovare giustificazione nelle conoscenze mediche tradizionali cinesi che sembrano essere alla base 
della loro struttura , sia teorica che pratica.  
L’ articolo “L' arte marziale dello spirito” pubblicato da Repubblica il 25 aprile 2004 a pagina 30  in 
sezione cronaca , parlando del Tai Chi Day, definisce il Tai Chi Chuan “ antichissima arte marziale, 
una tecnica di lunga vita e una forma di meditazione in movimento.(…) è come se un' immensa 
onda di energia positiva si fosse propagata attraverso il pianeta, dal Brasile alla Svezia, dal 
Camerun al Tibet, dalla Romania al Canada, dal Cile alla Cina. Con raduni, incontri, dimostrazioni 
collettive in parchi, prati, giardini coordinati fra loro via internet (www. worldtaichiday. org). Sono, 
si stima, ben ottanta milioni le persone che oggi praticano il Tai Chi in 140 paesi diversi.”  
Dice inoltre che: “Nel Tai Chi Chuan, che vuol dire boxe della suprema polarità, ogni posizione ha 
il suo antico e suggestivo nome orientale: il candido airone stende le ali, la ragazza di giada lavora 
al telaio, il serpente bianco mostra la lingua. O anche: pescare l' ago in fondo al mare, accarezzare la 
criniera del cavallo, portare la tigre in montagna. Questa disciplina si è consolidata e ha messo 
radici stabili in molti paesi occidentali fra cui l' Italia, abbraccia e condiziona tutta la vita nel volere 
unificare corpo e mente, è una vera pratica di crescita interiore.. non è solo un elisir di salute, una 
ginnastica riequilibrante, un antistress, ma anche uno strumento per gestire i rapporti umani, e 
ancora di più i rapporti di lavoro. Un insegnante di quest' arte marziale, Leonardo Castelli, 
ispirandosi ad analoghe iniziative già sperimentate negli Stati Uniti e in Svizzera, ha creato in 
provincia di Grosseto dei "pacchetti di formazione aziendale". Il progetto, messo a punto con una 
psicologa del lavoro, è riservato a manager, imprenditori, venditori, responsabili di risorse umane 
cui sarà insegnato, attraverso il Tai Chi, a mettere a frutto in azienda, armonizzando mente e corpo, 
l' energia vitale (Chi) che scorre in tutti gli esseri viventi. Del resto negli Stati Uniti il Tai Chi è 
stato adottato anche dall' Esercito in un ospedale militare, il Walter Reed Army Hospital di 
Bethesda, nel Maryland.” 
Il fatto di tendere all’ unificazione di corpo e mente e ad una progressiva crescita interiore sembra, 
secondo questo articolo, predisporre anche ad una migliore capacità di intraprendere e gestire le 
relazioni interpersonali, di improntare rapporti di lavoro più soddisfacenti e, di conseguenza, più 
produttivi. Probabilmente perchè da una base di serena chiarezza interiore, è più facile raggiungere 
uno stato in cui le emozioni sono in accordo con le motivazioni razionali che inducono ad esse. E 
nello stesso tempo il pensiero razionale sa riconoscere e spiegare, in un contesto di accettazione di 
sé, le emozioni che scaturiscono dal vissuto interiore delle vicende della vita. Anche il corpo può 
muoversi, in conseguenza di tale armonia, producendo azioni coerenti sia emotivamente che 
razionalmente, e in questo modo appare più facile chiarire con se stessi i propri intenti e 
comunicarli ad altri, riuscendo a farlo con maggiore chiarezza e serenità. Ciò può essere un buon 
presupposto per intraprendere relazioni interpersonali di vario tipo basate su una spontanea

Preview dalla tesi:

Aspetti psico-culturali della pratica del Tai Chi Chuan. Esperienze di maestri e praticanti a Roma

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Roberta Bracco
  Tipo: Laurea I ciclo (triennale)
  Anno: 2009-10
  Università: Università degli Studi di Roma La Sapienza
  Facoltà: Psicologia
  Corso: Scienze e tecniche psicologiche
  Relatore: Antonio Riccio
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 70

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Per tradurre questa tesi clicca qui »
Scopri come funziona »

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

riabilitazione
arti marziali
tai chi chuan
pratiche del corpo
pratiche new age
pratiche cinesi
maestri di arti marziali
pratiche di rilassamento
tecniche di lotta
pratiche per il benessere

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi