Skip to content

Die Haushaltspflege in Deutschland und Italien: wie Unilever die Kommunikation der Marken Cif und Viss im Web differenziert.

Gratis La preview di questa tesi è scaricabile gratuitamente in formato PDF.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo: effettua il Login o Registrati.

Anteprima della tesi: Die Haushaltspflege in Deutschland und Italien: wie Unilever die Kommunikation der Marken Cif und Viss im Web differenziert., Pagina 2
EINLEITUNG 
In den letzten 50 Jahren haben groß- und mittelständigen Unternehmen zunehmend auf dem internationalen 
Markt agieren müssen, um konkurrenzfähig bleiben zu können. Diese Entwicklung hat die verschiedenen 
1
Strategien der Unternehmen stark beeinflusst, nicht zuletzt ihr Kommunikationspolitik. In seiner 
Kommunikation muss das Unternehmen die kulturelle Unterschiede der neue Märkte beachten, um eine 
erfolgreiche Kommunikation zu erzielen, weil die Anpassung einem fremden Markt bedeutet, nicht nur die 
Kommunikation in einer andere Sprache umzusetzen, sondern auch die Kommunikation der fremden Habitus 
anzupassen. 
Kulturelle Unterschiede zeigen sich nicht nur in sprachlichern Varianten, sondern auch im 
Wertesystem und in den Denk-, Gefühls- und Verhaltensmustern einer Gesellschaft. (Werner, 
1999:22) 
Bezüglich der Kommunikation erreicht man Erfolg bei den Segment der Konsumenten, wenn die 
Kommunikation die Konsumente überzeugt, dass: 
1. sie das Produkt brauchen 
2. sie das Produkt von der spezifischen Marke brauchen 
Die Kommunikation muss deswegen die Erwartungen, Wünsche, Lebensstile, Werte der Segment 
2
Konsumente, d.h. ihre Kultur, berücksichtigen und die geeignete Überredungskraft haben. Die Art und 
Weise, damit man überzeugt, ist nämlich kulturgeprägt und wenn falsch durchgeführt, kann sie zu 
Missverständnisse führen. 
Country and people differ ... in their approach to life and their ways of living and thinking. In 
order to understand them, we have to understand their way of life and approach. If we wish to 
convince them, we have to use their language as far as we can, not language in the narrow sense 
of the word, but the language of mind. That is one necessity. Something that goes even much 
further than that is not the appeal to logic and reason, but some kind of emotional awareness of 
3
the people. 
-> Abbildung 1.1 kulturell ähnliche Zonen in 
4
Westeuropa. 
Je größer die kulturelle Distanz, desto größer 
5
die Gefahr von Missverständnisse, so Adler. 
Man könnte aber davon ausgehen, dass 
kulturelle Unterschiede zwischen Deutschland 
und Italien nicht so groß sein können, denn 
beide zu Westeuropa gehören und geographisch 
nicht so weit entfernt voneinander liegen. Aber, 
wie die folgende Abbildung zeigt, auch in 
Europa relevante kulturelle Unterschiede 
hervorkommen können. 
Dieses Schema sammelt in vier Gruppen 
Länder, die kulturell ähnlich in Westeuropa 
sind. Es wird von Unternehmen benutzt, die 
sich die Frage stellen, inwieweit die Anpassung 
6
dem fremden Markt oder die Standardisierung 
über verschiedene Länder der eigene 
1
 Alle Maßnahmen, die darauf gerichtet sind, Informationen über das Angebot und das Marketing des Unternehmens zu 
vermitteln und die Empfänger im Dienste des Marketing zu beeinflussen (Dmoch, 1996 in Bolten/Ehrhard, 2003: 279) 
2
 siehe Hotspots in (Heringer 2004: 165) und Wie überzeugt man? in (Heringer, 2004:173) 
3
 Jawaharlal Nehru, Visit to America, in Adler, N. (1991), Communicating across barriers, Beitrag in Bolten /Ehrhardt 
(2003:247) 
4
 Zone di affinità culturale ( nach z. B. Gesellschaftsordnung, Sprache, Arbeits- und Konsumgewohnheiten, ethisches 
und religiöses Wertsystem, Geschichte ...) (Valdani/Bertoli, 2006: 287) 
5
 The greater the differences between the sender’s and the receiver’s cultures, the greater the chance for cross-cultural 
miscommunication (Adler, 1991 in Bolten/Ehrhardt, 2003:249) 
6
 siehe auch Dmochs Beitrag (1996) in Bolten/Ehrhardt (2003) 
3 

Preview dalla tesi:

Die Haushaltspflege in Deutschland und Italien: wie Unilever die Kommunikation der Marken Cif und Viss im Web differenziert.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Monica Vincenzi
  Tipo: Laurea I ciclo (triennale)
  Anno: 2006-07
  Università: Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia
  Facoltà: Lettere e Filosofia
  Corso: Scienze della mediazione linguistica
  Relatore: Ernst Kretschmer
  Lingua: Tedesco
  Num. pagine: 28

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Per tradurre questa tesi clicca qui »
Scopri come funziona »

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

deutschland
haushaltspflege
interkulturelle kommunikation
internet
italien
marke
unilever
web kommunikation

Tesi correlate


Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi