Skip to content

Evoluzioni e mutamenti del mondo del lavoro partendo dalla Riforma Biagi: dallo scenario europeo ad un esempio italiano.

Gratis La preview di questa tesi è scaricabile gratuitamente in formato PDF.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo: effettua il Login o Registrati.

Anteprima della tesi: Evoluzioni e mutamenti del mondo del lavoro partendo dalla Riforma Biagi: dallo scenario europeo ad un esempio italiano., Pagina 10
13
1.2ȱȱȱULTIMEȱNOVITA’ȱNORMATIVEȱINȱMATERIAȱDIȱDIRITTOȱ
ȱȱ
Ilȱdirittoȱdelȱ lavoroȱȬȱeȱquindiȱ laȱ tutelaȱdeiȱdirittiȱdeiȱ lavoratoriȱ–ȱhaȱ subitoȱ
profondeȱ eȱ spessoȱ contrastantiȱ modificazioniȱ negliȱ ultimiȱ trentȇanni.ȱ Laȱ
promulgazioneȱdelloȱStatutoȱdeiȱLavoratoriȱnelȱ1970,ȱmaȱsoprattuttoȱlaȱleggeȱ
533ȱ delȱ 1973ȱ diȱ riformaȱ delȱ processoȱ delȱ lavoroȱ (cheȱ loȱ haȱ trasformatoȱ daȱ
processoȱlentoȱeȱscrittoȱinȱunȱgiudizioȱteoricamenteȱvelocissimoȱeȱaȱcarattereȱ
prevalentementeȱorale)ȱhannoȱdatoȱimpulsoȱallaȱmateria.ȱAltreȱleggiȱdiȱtutelaȱ
deiȱdirittiȱdeiȱlavoratoriȱsonoȱstateȱrapidamenteȱintrodotteȱ(bastiȱpensareȱalleȱ
leggeȱ diȱ paritàȱ delȱ 1977):ȱ inȱ questaȱ faseȱ laȱ tutelaȱ deiȱ dirittiȱ èȱ intensaȱ eȱ
sufficientementeȱ reale.ȱ Ilȱprocessoȱdelȱ lavoroȱ risultaȱ applicatoȱ conȱunȱ certoȱ
rigoreȱdaȱparteȱdellaȱmagistraturaȱeȱiȱtempiȱdeiȱprocedimentiȱsonoȱbrevi,ȱmaȱ
soprattuttoȱ efficaci,ȱ poichéȱ garantisconoȱ giustiziaȱ effettivaȱ (mentreȱ unaȱ
giustiziaȱresaȱaȱdistanzaȱdiȱanniȱsiȱ trasformaȱcomunqueȱ inȱunȇingiustizia,ȱ inȱ
quantoȱbenȱraramenteȱcȇèȱmodo,ȱperȱilȱtempoȱtrascorso,ȱdiȱȈrimettereȱleȱcoseȱaȱ
postoȈ).ȱUnaȱprimaȱsvolta,ȱsignificativa,ȱsiȱhaȱperòȱagliȱiniziȱdegliȱanniȱottantaȱ
conȱ ilȱ c.d.ȱProtocolloȱScottiȱ (gennaioȱ1982):ȱ iniziaȱ laȱ faseȱdellaȱderegulation,ȱ
termineȱ cheȱ vieneȱ adottatoȱ perȱ indicareȱ laȱ progressivaȱ eliminazioneȱ diȱ
garanzieȱaȱfavoreȱdeiȱlavoratori.ȱSiȱtrattaȱperòȱancoraȱdiȱunaȱfaseȱaltalenante:ȱ
allȇeliminazioneȱ diȱ alcuniȱ deiȱ tantoȱ odiatiȱ lacciȱ eȱ laccioliȱ siȱ accompagnano,ȱ
ancheȱedȱancora,ȱlȇintroduzioneȱd’altreȱnormeȱdiȱtutelaȱinȱmaterieȱdiverseȱ(nelȱ
1984ȱs’introduconoȱiȱcontrattiȱdiȱsolidarietàȱeȱilȱpartȬtime,ȱmaȱancheȱiȱcontrattiȱ
diȱformazioneȱeȱlavoro;ȱnelȱ1987ȱsiȱdàȱinveceȱunaȱprimaȱconsistenteȱspallataȱalȱ
contrattoȱaȱ termine,ȱ laȱcuiȱnorma,ȱ rigidaȱeȱ rigorosa,ȱ risaleȱalȱ1962).ȱGliȱanniȱ
novantaȱ siȱ apronoȱ conȱ unaȱ leggeȱ (laȱ 223/91)ȱ che,ȱ purȱ limitandosiȱ aȱ
regolamentareȱquanto,ȱdiȱ fatto,ȱgiàȱavveniva,ȱapreȱ laȱstradaȱaiȱ licenziamentiȱ
collettivi,ȱprivatiȱdiȱalcunȱcontrolloȱgiurisdizionaleȱinȱterminiȱd’opportunitàȱoȱ
diȱ necessitàȱ dellaȱ sceltaȱ aziendale.ȱ Ilȱ restoȱ delȱ decennioȱ siȱ caratterizzaȱ perȱ
unȇulterioreȱerosioneȱdeiȱdirittiȱdeiȱlavoratori,ȱquestaȱvoltaȱattuatoȱconȱpiccoleȱ
maȱ sostanzialiȱmodificheȱ alleȱ leggiȱ esistenti.ȱ Finȱ quiȱ ilȱ sistema,ȱ inȱ qualcheȱ
modo,ȱregge.ȱIlȱprocessoȱdelȱlavoroȱrallentaȱeȱdiviene,ȱinȱalcuneȱrealtà,ȱlentoȱeȱ
farraginoso;ȱmaȱ nelȱ complessoȱ laȱ giustiziaȱ delȱ lavoroȱ restaȱ ilȱmodelloȱ cuiȱ
tendere,ȱancheȱperȱlaȱgiustiziaȱcivile;ȱiȱlavoratoriȱpretendonoȱancoraȱilȱrispettoȱ
deiȱ loroȱ dirittiȱ ancheȱ inȱ sedeȱ giudizialeȱ (ancheȱ seȱ cominciaȱ aȱ notarsiȱ unaȱ
tendenzaȱ aȱ rivendicareȱ ilȱ rispettoȱ deiȱ dirittiȱ lesiȱ nonȱ piùȱ nelȱ corsoȱ delȱ
rapporto,ȱmaȱallaȱsuaȱcessazione);ȱ ilȱsindacatoȱ faȱ laȱsuaȱparteȱeȱ leȱcauseȱperȱ
attivitàȱantisindacaleȱaumentanoȱdiȱnumeroȱ eȱdȇintensità.ȱLaȱ svolta,ȱ laȱveraȱ
Sitografia automatica

Non sei sicuro di avere citato tutte le fonti?
Evita il plagio! Grazie all'elenco dei link rilevati puoi controllare di aver fatto un buon lavoro

Preview dalla tesi:

Evoluzioni e mutamenti del mondo del lavoro partendo dalla Riforma Biagi: dallo scenario europeo ad un esempio italiano.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Romina Di Pompeo
  Tipo: Diploma di Laurea
  Anno: 2004-05
  Università: Università degli Studi di Teramo
  Facoltà: Scienze Politiche
  Corso: Statistica
  Relatore: Fabrizio Antolini
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 199

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Per tradurre questa tesi clicca qui »
Scopri come funziona »

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

biagi marco
contratti di lavoro
dati cnel
dati oros
esempi
europa
eurostat
evoluzione
fatturato
fonti
indici del lavoro
istat
italia
lavoro
mediamarket
mercato
multinazionale
mutamenti
percentuale
presentazione
riferimento
sincalizzazione
tipologie
valori

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi