Skip to content

Las actividades del Instituto de los Mexicanos en el Exterior en Minnesota: Aciertos y Desaciertos, percepciones de migrantes

Gratis La preview di questa tesi è scaricabile gratuitamente in formato PDF.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo: effettua il Login o Registrati.

Anteprima della tesi: Las actividades del Instituto de los Mexicanos en el Exterior en Minnesota: Aciertos y Desaciertos, percepciones de migrantes, Pagina 13
12 
 
receptores, como lo afirman autores como Durand y Massey (2003), Castells y Miller 
(2004). 
 
 
El papel del Estado ante la migración 
 
El papel del Estado toma un rol importante referente a la elaboración e 
implementación de políticas migratorias enfocadas en los migrantes que viven en el 
exterior de cada uno de sus países de origen, Mármora (2002: 55) menciona que las 
políticas migratorias son parte de las políticas públicas y, por lo tanto, corresponde al 
gobierno de cada Estado tomar las decisiones básicas para definirlas y poder aplicarlas. 
La específica y determinada percepción que el Estado tenga de las migraciones será el 
fundamento para la elaboración de esas políticas y su consecuente plan de acción. 
 
Entonces, concierne a los gobernantes de los países de donde son procedentes 
muchos inmigrantes que viven en los Estados Unidos ―tal es el caso de México―, la 
creación de políticas exteriores y programas que estén enfocados en el bienestar de la 
población mexicana radicada en el exterior, puesto que el país huésped ―en este caso 
Estados Unidos― solamente busca controlar la inmigración y la estancia de los 
inmigrantes ―documentados o indocumentados― en ese país, principalmente pensando 
en el bienestar de su población y en segunda estancia en los extranjeros que residen en 
el espacio geográfico estadounidense.  
 
―Entre los diferentes tipos de argumentos de base utilizados para la elaboración de 
políticas de migraciones internacionales, la protección de los derechos de los individuos 
tradicionalmente ha estado subordinada a los intereses más amplios de los Estados o de 
los grupos económicos favorecidos o perjudicados por las migraciones‖ (Mármora, 
2002), ¿qué significa eso? que los Estados deciden como manejar y elaborar las 
políticas que beneficien y convengan a cada uno de ellos particularmente, pero sin violar 
los derechos fundamentales del hombre estipulados en los instrumentos internacionales. 
  
Los encargados de las políticas de relaciones exteriores van a percibir a las 
migraciones como una herramienta de esas políticas, o bien como resultante de las 
relaciones bilaterales o multiculturales del Estado. Esta visión lleva muchas veces a 
adoptar, por parte de este sector del Estado, posiciones pluralistas y más flexibles frente 
al tema (Aguayo y Weiss Fagen, 1988 citado en Mármora, 2002: 57). 
 
 
Políticas Migratorias 
 
En el caso particular de ―la teoría de la política migratoria‖ propuesta por Boswell 
(2007) no es posible hablar sobre una corriente teórica exclusiva y laudable que explique 
cómo responden los estados y sus respectivos gobiernos a la emigración, al tránsito y a 
la inmigración de seres humanos entre países. Sin embargo, se puede señalar que la 
política migratoria es o debería de ser la suma de las decisiones que ejerce el Estado 
para controlar su territorio e identificar a todas aquellas personas que entran, transitan o 
salen de él. 
 
Mármora (2002: 84) argumenta que las políticas migratorias se conforman en cada 
momento histórico como resultado de distintas propuestas que, canalizadas por los 
Sitografia automatica

Non sei sicuro di avere citato tutte le fonti?
Evita il plagio! Grazie all'elenco dei link rilevati puoi controllare di aver fatto un buon lavoro

Preview dalla tesi:

Las actividades del Instituto de los Mexicanos en el Exterior en Minnesota: Aciertos y Desaciertos, percepciones de migrantes

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Lourdes Grisell Santos González
  Tipo: International thesis/dissertation
  Anno: 2010-
  Università: Universidad de Buenos Aires
  Corso: Maestría en Políticas de Migraciones Internacionales
  Relatore: Erika  Montoya
  Lingua:
  Num. pagine: 148

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Per tradurre questa tesi clicca qui »
Scopri come funziona »

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

consulado de méxico en saint paul
ime
instituciones transnacionales
mexican immigration to the us
mexicans
minnesota
percepciones de migrantes

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi