Skip to content

Las actividades del Instituto de los Mexicanos en el Exterior en Minnesota: Aciertos y Desaciertos, percepciones de migrantes

Gratis La preview di questa tesi è scaricabile gratuitamente in formato PDF.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo: effettua il Login o Registrati.

Anteprima della tesi: Las actividades del Instituto de los Mexicanos en el Exterior en Minnesota: Aciertos y Desaciertos, percepciones de migrantes, Pagina 2
1 
 
 
Introducción 
 
México y muchos otros países del mundo con importantes diásporas viven un nuevo 
episodio de su historia: se enfrentan a un cuantioso grupo de individuos que viviendo 
fuera de sus fronteras afectan su realidad, tanto su política interna como sus relaciones 
exteriores. 
 
En lo que concierne a este trabajo, se enfoca en la relación que establece el 
gobierno mexicano con su diáspora en los Estados Unidos. Tomando en cuenta que en 
los últimos 30 años, el flujo migratorio neto anual de mexicanos a los Estados Unidos se 
ha multiplicado en términos absolutos más de 10 veces, llegando a alrededor de 3 
millones entre 1990 y el 2000, alcanzando un promedio de 305 mil personas por año. 
(Fundación Miguel Estrada Iturbide: 2005). 
 De los 45.5 millones de latinos en Estados Unidos, 64% es de origen mexicano (del 
cual 40% es primera generación de inmigrantes mexicanos) (US Census, 2006). De 
acuerdo con las estimaciones del tamaño y características de la población 
indocumentada (Passel, 2005: 2) y el Consejo Nacional de Población de México 
(CONAPO, 2004: 32), estiman que en el año 2005 en Estados Unidos residían 11 
millones de inmigrantes mexicanos de primera generación que, sumados a los 
aproximadamente 19 millones de estadounidenses por nacimiento que se consideran de 
ascendencia mexicana, constituyen la mayor parte de la diáspora mexicana. La 
peculiaridad de esta misma, es que prácticamente todos viven en Estados Unidos. Es 
decir, existe una nación mexicana al interior del país vecino que se expande 
geográficamente cada vez más en territorio estadounidense (Fernández de Castro,  
2005). 
 
Los Estados-nación receptores y expulsores de migración se ven obligados a 
responder a la dinámica migratoria mediante el desarrollo e implementación de nuevas 
políticas y programas para los recién llegados y sus familias, principalmente los países 
expulsores que enfrentan los efectos asociados con el éxodo permanente o temporal de 
su población (Yrizar, 2006). 
 
En el año 2003, durante el gobierno del ex presidente de México Vicente Fox 
Quesada se concreta una decisión trascendental en materia de política exterior: crear el 
Instituto de los Mexicanos en el Exterior (IME). Éste, recoge y sustituye la experiencia del 
Programa para los Mexicanos en el Extranjero (PCME) y la Oficina Presidencial para 
atención a Migrantes Mexicanos en el Exterior (OPME) creada en el 2000 para promover 
inversiones productivas entre las comunidades mexicanas en los Estados Unidos. 
 
También politizó la relación con la diáspora mexicana al crear un Consejo Consultivo.  
Estructura de dimensiones nacionales en Estados Unidos, formado por 101 líderes 
mexicanos, México-americanos, asesores especiales y representantes de cada una de 
las entidades federativas de México. El IME se define como una nueva estructura para 
mantener vínculos permanentes con los mexicanos que residen en el exterior, 
particularmente en Estados Unidos y que a su vez busca garantizar la atención y apoyo 
eficaz a sus demandas (ver página IME).  
 
Carlos González Gutiérrez (2006: 182) director ejecutivo del IME, sostiene que esta 
Sitografia automatica

Non sei sicuro di avere citato tutte le fonti?
Evita il plagio! Grazie all'elenco dei link rilevati puoi controllare di aver fatto un buon lavoro

Preview dalla tesi:

Las actividades del Instituto de los Mexicanos en el Exterior en Minnesota: Aciertos y Desaciertos, percepciones de migrantes

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Lourdes Grisell Santos González
  Tipo: International thesis/dissertation
  Anno: 2010-
  Università: Universidad de Buenos Aires
  Corso: Maestría en Políticas de Migraciones Internacionales
  Relatore: Erika  Montoya
  Lingua:
  Num. pagine: 148

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Per tradurre questa tesi clicca qui »
Scopri come funziona »

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

consulado de méxico en saint paul
ime
instituciones transnacionales
mexican immigration to the us
mexicans
minnesota
percepciones de migrantes

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi