Skip to content

Le comunità cinesi di Prato e Los Angeles: l'influenza del contesto cittadino sul loro sviluppo

Informazioni tesi

  Autore: Gabriele Nunziati
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2018-19
  Università: Università degli Studi di Bologna
  Facoltà: Scienze Politiche
  Corso: Scienze politiche e delle relazioni internazionali
  Relatore: Paola Parmiggiani
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 46

Prato e Los Angeles, due città estremamente diverse tra loro, si contraddistinguono per la presenza di una comunità cinese di estrema rilevanza per il tessuto cittadino.
La ricerca si propone di indagare i processi storici e culturali che hanno portato all’esistenza di queste comunità per come sono conosciute oggi. Contesti diversi che ovviamente hanno influenzato, ciascuno a proprio modo, la storia della comunità cinese con il territorio, il rapporto con le istituzioni, la tipologia di immigrazione confluita nelle due città.
Nei diversi capitoli, partendo proprio da una descrizione più dettagliata del contesto in cui le comunità cinesi si sono inserite e sviluppate, mi addentrò nello specifico di tutte le tematiche precedentemente citate. Nel primo capitolo approfondirò la descrizione delle due città, cercando di ritrarre un dipinto sintetico ma completo dei vari aspetti fondamentali che costituiscono il volto di una società. Nel secondo capitolo mi occuperò dei processi storici che hanno portato alla formazione dalle loro origini fino ad oggi, passando per i momenti più critici attraverso cui queste comunità sono passate. Nel terzo invece mi soffermerò sul rapporto che la comunità cinese di Los Angeles e di Prato hanno con le rispettive amministrazioni e con il resto della cittadinanza. Nel quarto ed ultimo capitolo descriverò la tipologia di immigrati che confluisce nelle due città, perciò parlerò delle modalità con cui ne viene permesso l’accesso e a quali categorie, di conseguenza descriverò la composizione delle due comunità cinesi. In questa maniera, evidenziando le differenti caratteristiche delle comunità cinesi, mi propongo di evidenziare come il territorio in cui una comunità si stabilisce ne influenzi profondamente lo svilupparsi.

Informazioni tesi

  Autore: Gabriele Nunziati
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2018-19
  Università: Università degli Studi di Bologna
  Facoltà: Scienze Politiche
  Corso: Scienze politiche e delle relazioni internazionali
  Relatore: Paola Parmiggiani
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 46

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
12 Capitolo II – Storia delle comunità cinesi 2.1 Comunità cinese di Los Angeles, dalla metà del XIX secolo ad oggi La storia della diaspora cinese in California affonda le sue radici nella seconda metà del 1800. Una storia lunga più di 150 anni che ha attraversato periodi di grande difficoltà per i residenti cinesi che sono stati a lungo vittima di discriminazioni da parte delle istituzioni stesse. Col tempo però le leggi discriminatorie sono state abbandonate ed oggi molti di loro sono ben inseriti nel sistema sociale cittadino mentre le Chinatown rappresentano spesso luoghi di attrazione turistica. Per poter spiegare le origini della presenza cinese a Los Angeles è necessario trattare in breve la situazione storica dello stato della California nel 20 secolo. Sin dalla loro fondazione, gli Stati Uniti avevano portato avanti un progetto di espansione territoriale nel cosiddetto Far West. Le loro ambizioni espansionistiche si fondavano sul concetto di Manifest destiny, ovvero la credenza che gli americani dovessero procedere in questa missione perché questa era la volontà di Dio, in quanto loro, essendo superiori a tutte le altre razze, avevano la responsabilità di esportare i valori della democrazia. Sospinti da queste credenze avanzarono inarrestabili verso ovest. Il governo americano riuscì ad annettere la California nel 1850, dove, nel frattempo, un paio di anni prima era stato scoperto l’oro. Ciò diede vita alla corsa all’oro e il conseguente afflusso di quantità significative di persone alla ricerca di una possibilità di arricchimento. L'apertura di numerose miniere e la nascita di cittadine necessitavano di essere sostenuti dalla creazione di infrastrutture adeguate. È proprio per questa concomitanza di elementi che ebbe inizio la diaspora cinese. I nuovi cittadini della California avevano infatti bisogno di manodopera a basso costo che fosse in grado supplire alla domanda di opere pubbliche. In particolare furono la Central Pacific Railroad e la Southern Pacific Railroad a reclutare lavoratori cinesi per la costruzione di ferrovie, relegandoli solitamente alle mansioni più pericolose. I primi due cinesi arrivarono a Los Angeles nel 1850. Da questo momento ci fu una costante seppur graduale crescita. Nel 1870 Los Angeles contava circa 200 cittadini cinesi. Un’altra attività a cui i lavoratori cinesi si dedicarono fu quella del

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Per tradurre questa tesi clicca qui »
Scopri come funziona »

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave


Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi