Skip to content

Teoria del Valore – Soluzione di Ricardo

Anche Ricardo ritiene che bisogna dare una spiegazione ai valori. Secondo Ricardo il valore delle merci dipende dalle condizioni di produzione delle merci stesse.
Cause che definiscono il valore delle merci:
- scarsità delle merci
- quantità di lavoro necessaria per produrre le merci.
Secondo Ricardo ci sono alcune merci il cui valore dipende dalla loro scarsità sul mercato. Queste merci sono quelle che non possono più essere riprodotte, come statue, dipinti, libri antichi. Queste merci sono però una porzione molto piccola delle merci scambiate sul mercato.
Tutte le altre merci si possono produrre nelle quantità richieste dal mercato, e il loro valore corrisponde alla quantità di lavoro necessaria per produrle.
Questa formula corrisponde in parte alla TEORIA DEL VALORE di Smith, però Smith lo faceva in riferimento ad un’economia primitiva, quindi senza terra e capitali.
Ricardo invece è convinto che questa teoria valga in generale per ogni economia, per questo il prezzo relativo della merce corrisponde alla quantità di lavoro necessaria per produrre le merci.
Quindi Ricardo critica l’accorgimento di Smith di far ricorso al lavoro comandato (rapporto tra il prezzo nominale e il livello del salario nominale), perché osserva che il lavoro domandato dipende dal livello dei salari.
Ricardo a differenza di Smith ritiene che costo delle merci dipenda dall’ammontare di lavoro per produrle. Quindi ritiene che la spiegazione di Smith non è corretta.
Ricardo è convinto che valga la Teoria del valore. Quindi è convinto che il prezzo relativo delle merci corrisponda al rapporto della quantità di lavoro totale richiesta, perché il saggio di profitto entra in questo rapporto.
La difficoltà deriva dal fatto che tener conto del lavoro indiretto non consente di trascurare il saggio di profitto.
Ricardo risolve la teoria della distribuzione, proponendo una teoria del valore che però non è esauriente.
di Valentina Minerva
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.