Skip to content

Termini di prescrizione di contravvenzione e delitti

I termini di prescrizione per le contravvenzioni sono più brevi rispetto a quelli per i delitti. Queste distinzioni le troviamo nel titolo primo del codice penale. L’art.157 distingue i delitti dalle contravvenzioni per i termini di prescrizione.
Le pene principali (ergastolo, reclusione, arresto, multa e ammenda) non esauriscono l’elenco delle sanzioni penali. La categoria delle sanzioni penali distingue le sanzioni rispetto a quelle appartenenti agli altri ambiti, tipo sanzioni civili, tributarie. Nell’ambito sanzionatorio penale ci sono tante sanzioni diverse. Le pene principali sono quelle che devono esserci immancabilmente tutte le volte che c’è un reato.
La Carta Costituzionale e altre leggi dettano una serie di regole sul tema del reato, per disciplinare quando il legislatore lo può considerare tale. Ciò che è reato nel nostro ordinamento non si presenta con caratteristiche intrinseche, ma lo è perché è il legislatore che lo ha definito come tale.
di Valentina Minerva
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.