Skip to content

I limiti nel significato dei saldi finanziari settoriali

I saldi finanziari presentano diversi limiti conoscitivi, che sono strettamente legati alla metodologia di costruzione dei saldi medesimi. In ogni caso non fanno perdere il loro significato fondamentale che consiste nel descrivere l’articolazione del processo di risparmio e di investimento. (con relativi equilibri/squilibri) tra grandi comparti dell’economia.
L’osservazione principale riguarda la natura dei dati. La rappresentazione dei SF settoriali è basata su dati ex post: cioè dati che registrano ciò che è accaduto, in che misura vi è stato trasferimento di risorse e con quali strumenti; nulla ci dice, invece, circa le motivazioni ex ante; circa il fabbisogno di trasferimento, per es.
Dunque tra dati di comportamento ex post e fabbisogno ex ante possono esservi divari significativi. Perché e con quali conseguenze?  Le ragioni possono essere diverse:
le unità finali (risparmiatori e investitori) possono cercare strumenti finanziari che il mercato non offre
vi può essere divergenza di aspettative: ad es. il risparmiatore è disposto a investire in azioni se il rendimento atteso, è almeno il 15% annuo mentre il mercato propone performance più basse; o un’impresa è disposta a fare investimenti se il costo dei finanziamenti non supera il 7% ma il mercato richiede tassi superiori.
Se si verifica qualcosa di questo genere, le conseguenze sono:
effetto di quantità: alcuni operatori modificano le preferenze ex ante: rinunciano a risparmiare, per es. oppure rinunciano a investimenti programmati
effetto composizione: il mix delle Af e/o delle Pf degli operatori che non trovano gli strumenti desiderati viene cambiato.
Ne deriva una conclusione importante: il sistema finanziario, attraverso la capacità di soddisfare la domanda delle unità finali, svolge un ruolo chiave per le performance dell’economia reale (livello del risparmio e degli investimenti e scelta degli investimenti).
di Alessia Chiovaro

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.