Skip to content

Esempio di utili su cessione infragruppo di immobilizzazioni materiali

ANNO 1 Nel consolidato bisogna eliminare la plusvalenza e riportare tutti i valori a quelli che avevano prima, e si procede tramite un confronto.
                        ALFA                BETA
IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI            3000                2000
FONDO AMMORTAMENTO                2500                0
NETTO                        500    
2000 (di Beta) - 500 (netto di Alfa) = 1500
DR IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI                1000
DR PLUSVALENZA                        1500
AV FONDO AMMORTAMENTO                        2500
Si toglie la plusvalenza e si riporta il cespite e il fondo al valore che aveva prima.
Bisogna stare attenti ai segni, in particolare le immobilizzazioni materiali che possono essere in dare o in avere. Il prezzo di vendita deve essere confrontato con il costo storico.
Siccome tocca il risultato per 1500 bisogna fare l'effetto fiscale,
DR CREDITI IMPOSTE DIFFERITE ATTIVE        750
AV IMPOSTE SUL REDDITO DELL'ESRCIZIO                750
A questo punto dobbiamo mettere a posto l'ammortamento.
Beta ha fatto 200 di ammortamento.
Se il bene fosse ancora nel bilancio originario la controllante avrebbe fatto 3000 * 10% = 300.
Bisogna quindi aggiungere 100.
Si fa con la scrittura 2.
ANNO 2
Siccome le società sono al 100% non ci preoccupiamo del minority.
Il bene è stato ceduto, quindi bisogna riaprire le scritture dell'anno prima.
Devo azzerare nel consolidato i saldi che ho costruito nell'esercizio precedente usando come contropartita la scrittura plusvalenza. E si tiene conto della plusvalenza che Beta ha realizzato vendendo a terzi.
di Valentina Minerva
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.