Skip to content

Principio di materialità del reato

* FATTO – PRINCIPIO DI MATERIALITÀ DEL REATO : nessuno può essere punito se non fa qualcosa, nessuno può essere punito per ciò che pensa (principio di materialità). I reati sono fatti, non pensieri. La punizione di un pensiero sarebbe incostituzionale. Abbiamo altri principi connessi al termine fatto, volti a individuare quello che la nostra Costituzione pone come limite alla potestà legislativa in materia penale, seguendo quali percorsi e con quali sbarramenti formali e sostanziali il legislatore può applicare l’etichetta che individua il fatto come un reato.
Le norme che disciplinano gli illeciti penali devono presentare delle caratteristiche, per assicurare il raggiungimento di determinati obiettivi. Il costituente ha fissato dei limiti al legislatore sulle caratteristiche che devono presentare i fatti penalmente rilevanti e le norme che disciplinano quei fatti.
di Valentina Minerva
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.