Skip to content

La decisione immediata a seguito di trattazione orale


L’art 281 sexies disegna una forma agile di decisione immediata da parte del tribunale monocratico. Questo articolo consente al giudice di servirsi di forme semplificate quando le circostanze lo suggeriscano; in tal caso egli- in luogo di disporre lo scambio di comparse conclusionali a norma dell’art 281 quinquies- “fatte precisare le conclusioni, può ordinare la discussione orale dalla causa nella stessa udienza… e pronunciare sentenza al termine della discussione”.
L’oralità della procedura viene completata dalle modalità della pronuncia della sentenza, che avviene attraverso lettura in udienza tante del dispositivo quanto della concisa esposizione delle ragioni di fatto e di diritto della decisione.
Dal momento del deposito del verbale decorrono i termini tipicamente legati al deposito della sentenza. E’ lo stesso verbale d’udienza che funge da sentenza.
Questa procedura decisoria trova spazio nelle ipotesi in cui il giudice istruttore arrivi all’udienza d precisazione delle conclusioni con una idea già sufficientemente precisa della ragione e del torto delle parti. Invece di rinviare la decisione all’esito degli scambi di rito, può essere opportuno decidere subito, lasciando che il contraddittorio si estrinsechi nella discussione orale all’udienza.
La modalità decisoria prevista dall’art 281 sexies mira al recupero dell’oralità della procedura almeno nella fase decisoria: se il giudice ritiene che lo scambio degli scritti già avutosi sia sufficiente per farsi un’idea abbastanza precisa dello stato dei problemi di fatto e di diritto, egli può evitare di appesantire il processo innescando nuove scritture dopo la precisazione delle conclusioni, e invitare le parti a dire quel che esse hanno da aggiungere direttamente a voce in udienza.
Tratto da PROCEDURA CIVILE di Alessandro Remigio
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.