Skip to content

Situazione di scissione societaria totale con beneficiaria di nuova costituzione




I soci di A diventano soci di B1 e B2 nelle stesse identiche proporzioni.
La scissione non ha particolari problemi di valutazione. Non va calcolato il rapporto di cambio perché B1 e B2 sono nuove, costituite a seguito della scissione. Vige il criterio di continuità dei valori contabili.
SCISSA:
X – 30%
y – 70%
B1 :
X – 30%
y – 70%
e
B2:
X – 30%
y – 70%
E’ un’operazione che permette di dividere le attività tra le beneficiarie, ad esempio B1 – attività produttiva e B2 – attività commerciale. Successivamente può entrare un nuovo socio in B2 senza “intaccare” l’attività produttiva.
di Valentina Minerva
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.