Skip to content

La nozione di invenzioni


Il brevetto per invenzioni consiste nella concessione di un diritto di monopolio temporaneo (20 anni) in favore di chi abbia inventato un prodotto.
Il brevetto si giustifica come un incentivo per le imprese a sostenere gli aleatori e onerosi investimenti per ricerca e sviluppo.
La protezione è comunque limitata nel tempo e subordinata alla pubblicità del prodotto o procedimento oggetto dell’invenzione sì che, all’esaurimento del brevetto, ogni interessato sia teoricamente in condizione di poterlo replicare.
Tratto da DIRITTO COMMERCIALE di Stefano Civitelli
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.