Skip to content

Lo scopo-fine delle società

Una società può essere costituita per svolgere attività d'impresa con terzi allo scopo di conseguire utili (lucro oggettivo), destinati ad essere successivamente divisi fra i soci (lucro soggettivo). È questo appunto il cosiddetto scopo di lucro o profitto (le società di persone e di capitali vengono definite lucrative).
Le società cooperative devono perseguire per legge uno scopo mutualistico (fornire direttamente ai soci beni, servizi o occasioni di lavoro a condizioni più vantaggiose di quelle del mercato). Devono procurare ai soci un vantaggio patrimoniale diretto che potrà consistere in un risparmio di spesa o in una maggiore remunerazione del lavoro prestato dai soci nella cooperativa. La società cooperativa deve operare con metodo economico e per la realizzazione di uno scopo economico dei soci.
Tutti i tipi di società possono essere utilizzati anche per la realizzazione di uno scopo consortile. Anche la società consortile deve operare con metodo economico e per la realizzazione di uno scopo economico dei soci (vantaggio patrimoniale degli imprenditori consorziati).
Sotto il profilo dello scopo perseguibile le società possono essere distinte in tre grandi categorie: lucrative, mutualistiche e consortili.
In definitiva le società sono enti associativi che operano con metodo economico e per la realizzazione di un risultato economico a favore esclusivo dei soci. La società è quindi un fenomeno essenzialmente egoistico ed è caratterizzata dalla destinazione ai suoi membri (autodestinazione) dei benefici patrimoniali conseguibili attraverso l'esercizio della comune attività d'impresa.
Si rinvengono anche casi di società senza scopo di lucro. In passato erano numerose infatti le società per azioni a partecipazione prevalentemente o esclusivamente pubblica, che per legge dovevano perseguire scopi esclusivamente pubblici e palesemente incompatibili con la causa lucrativa o economica.

Tratto da DIRITTO COMMERCIALE di Alexandra Bozzanca
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Diritto dell'Impresa

Appunti esaustivi per l'esame di - Diritto Commerciale - Vengono affrontati e definiti i temi dell’Impresa, della pubblicità, dell’azienda, del diritto d’autore e della concorrenza.