Skip to content

Il disagio dell’adolescente

Oggi il disagio psichico in adolescenza sembra essere più frequente, non sempre è necessaria una terapia (potrebbe enfatizzare i comportamenti), ma un approccio preventivo, perciò fondamentale la pedagogia: può dare un contributo fondamentale alla prevenzione del disagio, anche con interventi correttivi nel caso di disadattamento già manifesto.
Fattori sociali, economici, culturali: prolungamento adolescenza (> difficoltà nella conquista dell’identità). L’adulto mantiene il ragazzo in una condizione di subordinazione e dipendenza prolungate (insicurezza, ritardo nell’acquisizione di autostima e autonomia, difese come il falso sé) - importanza dell’ambiente nel condizionare gli sviluppi della crisi adolescenziale.
Strategie di prevenzione:
- assicurare al bambino un ambiente affettivo ed educativo consoni al suo sviluppo
- ricerca di percorsi patologici prima che fattori scatenanti li rendano evidenti
di Antonella Bastone
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.