Skip to content

Costo di sotituzione: definizione

Il valore o costo di sostituzione è quel costo con il quale in normali condizioni di gestione una voce di magazzino può essere sostituita (acquistata di nuovo) alla data di chiusura dell’esercizio.
Le normali condizioni di gestione fanno riferimento a quantità di acquisto normali e a circostanze di acquisto normali.


VALORE NETTO DI REALIZZO ALLA DATA DI CHIUSURA DELL’ESERCIZIO


PREZZO DI VENDITA NEL CORSO DELLA NORMALE GESTIONE : quantità di vendita e circostanze di vendita normali.
SPESE DIRETTE DI VENDITA : come ad esempio le provvigioni agli agenti, trasporti di prodotti finiti. Si deduce perché in condizioni normali si realizza un valore netto dopo aver pagato l’agente.
Viceversa NON si sottraggono le spese indirette di vendita, come ad esempio la pubblicità.
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

International Accounting -corso progredito

Appunti di International Accounting che approfondiscono quelli relativi al corso base. Più nel dettaglio viene presa in considerazione la descrizione puntuale con numerosi esempi dei capisaldi della materia, in particolare IAS e IFSR.