Skip to content

Gli effetti nella revocatoria fallimentare


L’art. 70, completamente riscritto dalla riforma si configura come una norma di metodo tesa ad affermare principi di carattere generale con riguardo agli effetti della revocatoria. Essa si articola secondo tre diversi piani:
• I pagamenti avvenuti tramite intermediari specializzati, procedure di compensazione multilaterale o delle società;
• La posizione del terzo che ha subito la revocatoria e l’ammissione al passivo fallimentare del suo eventuale credito;
• La previsione di limiti quantitativi all’obbligazione restitutoria in relazione alle somme da corrispondere in caso di revocatoria fallimentare di atti estintivi di rapporti continuativi o reiterati.
Tratto da DIRITTO FALLIMENTARE di Alessandro Remigio
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.