Skip to content

Disturbi attentivi nei pazienti con Gravi Cerebrolesioni Acquisite:

Vengono descritte le principali tipologie di GCA (anossiche, emorragiche, neoplasie e traumi cranici), viene delineato l’iter riabilitativo dei pazienti che incorrono in tale sintomatologia e ne vengono descritti i principali disturbi cognitivi, soffermandosi in particolare sui disturbi dell’attenzione. Ci si sofferma poi sui disturbi attentivi più tipici dei pazienti con Trauma cranico analizzandone le cause a livello cerebrale, in particolare descrivendo le anomalie riscontrate in questi pazienti a livello della connettività tra i principali network che sostengono le funzioni attentive e il Default Mode Network. Corso di Laurea Magistrale in Psicologia Clinica/Scienze del corpo e della mente - A.A. 2016-2017

Indice dei contenuti:

 

Dettagli dei contenuti:

Per approfondire questo argomento:

Altri appunti correlati:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.