Skip to content

Gestione della tecnologia, dell'innovazione e delle Operations:

Appunti riguardanti l'esame di "Gestione della tecnologia, dell'innovazione e delle operations" basato su appunti in aula e studio individuale. Negli appunti vengono trattati i seguenti argomenti: l’innovazione e la sua protezione, i modelli di previsione e gestione della tecnologia (curva di Forster e modello di Abernathy e Utterback), conflitti di standard e design dominante, scelta del tempo di ingresso nel mercato, sviluppo di nuovi prodotti, Operations, processo di allineamento strategico, progettazione dei processi industriali e dei processi di produzione dei servizi, Supply Chain Management

Indice dei contenuti:

1. Innovazione tecnologica 2. Processo di innovazione 3. Innovazione: paradosso delle imprese italiane 4. Fonti dell’innovazione: creatività 5. Fonti dell’innovazione 6. Cluster e mercati tecnologici 7. Broker tecnologico 8. Forme e modelli dell’innovazione 9. Modelli di previsione e gestione della tecnologia: curva a s (curva di Foster) 10. L’evoluzione della tecnologia a livello di settore (Abernathy e Utterback, 1978) 11. Affermazione del design dominante 12. Standard e design dominante 13. Mercati “Winner Takes All” 14. Valore della tecnologia 15. Concorrenza tra tecnologie 16. Costi e benefici per il consumatore 17. Ingresso sul mercato: strategia 18. First Mover: vantaggi 19. First Mover: svantaggi 20. Fast follower e ingresso nel mercato 21. Protezione dell’innovazione 22. Appropriabilità dell’innovazione 23. Brevetto 24. Forme di protezione delle nuove tecnologie 25. Tecnologie proprietarie/esclusive vs. tecnologie aperte/non esclusive 26. Sviluppo di nuovi prodotti 27. Processo dello sviluppo di nuovi prodotti 28. Processo sequenziale (Sequential Engineering) 29. Processo parallelo (Concurrent Engineering) 30. Nuovi prodotti: coinvolgimento dei clienti 31. Nuovi prodotti: coinvolgimento dei fornitori 32. Stage-Gate 33. Stage-Gate: strumenti 34. Operations e Supply Chain Management (SCM) 35. Processi di un sistema di produzione 36. Beni vs. servizi 37. Servitization 38. Innovazione: passaggio da logiche push a logiche pull 39. Innovazione: attenzione alla qualità totale 40. Triple Bottom Line 41. Processo di allineamento strategico 42. Operations: fattori competitivi 43. Operations: strategia 44. Selezione del processo: modello di Brandolese 45. Selezione del processo: Modello di Wortmann 46. Organizzazione del processo: modello di Hayes-Wheelwright 47. Progettazione del processo: diagramma di Gantt e postazione fissa 48. Progettazione del processo: Job Shop 49. Progettazione del processo: flussi a lotti svincolati 50. Progettazione del processo: flussi in linea 51. Progettazione del processo: flusso continuo 52. Layout degli impianti 53. Layout per reparti di produzione 54. Layout di linea e per processo continuo 55. Processi di produzione del servizio 56. Caratteristiche dei servizi 57. Progettare le aziende di servizi 58. Matrice di progettazione sistema-servizio 59. Service blueprint e sistemi a prova d’errore (Fail-Safing) 60. Servizio: approccio linea di produzione – Service Factory 61. Servizio: approccio self-service e approccio attenzione personale – Service Theatre 62. Esperienza del servizio 63. Preferenze temporali: miglioramento progressivo + finale a effetto 64. Supply Chain Management 65. Indicatori di performance della Supply Chain 66. Progettazione della Supply Chain 67. Tipologie di Supply Chain 68. Outsourcing e logistica 69. Performance logistiche rilevanti: la densità di valore 70. Mass Customization

 

Dettagli dei contenuti:

  • Autore: Fabio Merenda
  • Università: Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano
  • Facoltà: Economia
  • Corso: Economia Aziendale
  • Esame: Gestione della tecnologia, dell'innovazione e delle operations
  • Docente: Prof. Vincenzo Baglieri

Per approfondire questo argomento:

Altri appunti correlati:

Valuta questo appunto:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.