Skip to content

Analisi del contesto e dell’arena competitiva


Per la buona riuscita di un evento bisogna valutare l’area in cui l’evento si svolgerà e il contesto preso in considerazione e la sua copertura territoriale. A seconda della visibilità può essere locale, regionale, nazionale o internazionale.
Ogni evento culturale si muove all’interno di un contesto con il quale e indispensabile stabilire nessi e collegamenti.
Le aree di contesto possono essere:
- di natura socio economico demografica: società, conflitti, disagi, istruzione, situazione economica..
- di ambiente organizzativo tipo le location o le infrastrutture, strutture ricettive
- di ambito politico istituzionale: leggi, assetti istituzionali, normative
- di ambito artistico culturale: tradizioni, usi e costumi, abitudini
Per gestire in modo ottimale il contesto è utile raccogliere materiale, coltivare relazioni, conoscere il settore in cui si va ad operare.
Un altro fattore da tenere in considerazione sono i competitor possibili all’evento. Infatti bisogna studiare approfonditamente i competitori che si trovano nello stesso settore, nello stesso ambito organizzativo e l’importanza che questi hanno sul territorio.
Tratto da MARKETING PER GLI EVENTI CULTURALI di Priscilla Cavalieri
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.