Skip to content

Famiglia, appunti disponibili

Elenco degli appunti che approfondiscono il tema Famiglia, ordinati in base alla data di pubblicazione.
Registrandosi è possibile scaricare gratuitamente il PDF.


"Una donna" di Sibilla Aleramo

Riassunto commentato del primo romanzo di Sibilla Aleramo "Una donna". L'opera dell'autrice evidenzia la figura della donna come protagonista, osteggiata dal tradizionale ruolo servile della donna nella famiglia italiana, ma che sa emanciparsi con l'impegno intellettuale e sociale.

  • Autore: Loredana Rossi
Altri temi trattati: donna emancipazione dolore coscienza stupro

Svevo, Lucinico e la Grande Guerra

Articolo comparso sulla rivista Luzinis che ricorda il finale di "La coscienza di Zeno", nel quale il protagonista passeggia nei pressi della sua villa a Lucinico inconsapevole dell'imminente entrata in guerra dell'Italia. Si ricorda la realtà dei fatti a Lucinico durante la Grande Guerra e il suo velato riferimento di Svevo nel romanzo.

  • Autore: Loredana Rossi
Altri temi trattati: romanzo guerra paradosso coscienza personaggio

Adolescenza e compiti di sviluppo

Ampio riassunto del testo "Adolescenza e compiti di sviluppo". Dopo una prima ampia introduzione che specifica le caratteristiche evolutive dell'adolescenza, la maturazione fisica, sessuale, cognitiva dell'adolescente, si passa a delineare il rapporto che l'adolescente ha con il suo mondo: la famiglia, la scuola, i pari. Nella seconda parte del testo viene proposta una ricerca sulle emozioni in adolescenza: in particolare viene analizzata la percezione adolescenziale di felicità, rabbia, colpa e vergogna.

Bricolage educativi

Preciso riassunto del testo di Maria Gaudio che esplora i nuovi bisogni delle famiglie italiane, in particolare lombarde e la necessità di adattare le politiche sociali ad una pluralità di stili. Non esiste un unico modello di famiglia e non si possono dunque dare risposte se non in un'ottica di pluralismo. In questo quadro, l'educatore del nido d'infanzia si deve porre in una posizione 'rapsodica' nella quale non c'è un giusto e sbagliato in termini assolutistici, ma un qui ed ora cui rispondere.

Bricolage educativi

Preciso riassunto del testo di Maria Gaudio che esplora i nuovi bisogni delle famiglie italiane, in particolare lombarde e la necessità di adattare le politiche sociali ad una pluralità di stili. Non esiste un unico modello di famiglia e non si possono dunque dare risposte se non in un'ottica di pluralismo. In questo quadro, l'educatore del nido d'infanzia si deve porre in una posizione 'rapsodica' nella quale non c'è un giusto e sbagliato in termini assolutistici, ma un qui ed ora cui rispondere.

Contro natura (una lettera al Papa)

Riassunto del testo di Remotti che affronta il confronto tra la posizione universalista e quella relativista. La prima, che ricerca l'assoluto, il dogma, la possibilità di definire il giusto e lo sbagliato, la seconda che predilige il relativo, le differenze, la pluralità. In particolare la famiglia, che dal papa viene definita naturale solo se con certe caratteristiche, viene esplorata nelle sue molteplici forme e significati culturali.

Elementi di antropologia culturale

Organico riassunto del manuale per lo studio dell'antropologia. Tutti i capisaldi della materia vengono ampiamente definiti e descritti: dopo un inquadramento storico della materia, con i principali autori che si sono occupati degli studi antropologici, vengono approfondite le materie studiate dall'antropologia e dall'etnografia. In particolare, si da ampio spazio ai concetti di famiglia, di parentado, di religione, di cultura, di tipologia di gruppo sociale.

Bricolage educativi

Preciso riassunto del testo di Maria Gaudio che esplora i nuovi bisogni delle famiglie italiane, in particolare lombarde e la necessità di adattare le politiche sociali ad una pluralità di stili. Non esiste un unico modello di famiglia e non si possono dunque dare risposte se non in un'ottica di pluralismo. In questo quadro, l'educatore del nido d'infanzia si deve porre in una posizione 'rapsodica' nella quale non c'è un giusto e sbagliato in termini assolutistici, ma un qui ed ora cui rispondere.