Skip to content

Classificazione della normativa di carattere secondario

- REGOLAMENTI
- ATTI GENERALI
Accanto a queste fonti nazionali (di carattere primario e secondario) ci sono anche fonti internazionali e comunitarie.
Ad esempio per il problema per la residenza fiscale per le multinazionali si fa riferimento a convenzioni in base alle quali è stabilito che a seconda delle singole categorie di reddito, questo viene tassato in un paese piuttosto che in un altro.
Tratto da DIRITTO TRIBUTARIO di Valentina Minerva
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi: