Skip to content

Quanto dura la seduzione?


«Quando due giovani si desiderano e cercano di conquistarsi reciprocamente la prima volta, i loro cuori bruciano e la loro passione è molto grande. Dopo un certo periodo, però, il fuoco si raffredda». «Essi continuano ad amarsi ma in un modo differente». «Varia da coppia a coppia. Alcuni mesi, di solito. In parecchi casi dura anche più a lungo. Ma succede sempre che dopo cambia».
Esiste una grande variabilità in questa durata. Dipende da coppia a coppia e non è possibile stabilire nessuna norma generale. La seduzione è sostanzialmente la porta d’ingresso che consente a due sconosciuti di decidere di entrare in intimità e di convivere per un certo periodo.
La seduzione non è corteggiamento
La seduzione non è corteggiamento. Il corteggiamento è ampiamente impiegato in letteratura per spiegare i rituali di accoppiamento fra gli animali. Di solito, si tratta di condotte istintuali, composte da sequenze stereotipate, fortemente prevedibili, di movimenti reciproci fra maschio e femmina, prevalentemente finalizzati alla riproduzione. Tali sequenze hanno lo scopo di generare una condizione di eccitazione sessuale che si conclude nell’accoppiamento stesso.
Rispetto al corteggiamento animale, la seduzione che appare un comportamento tipicamente umano, costituisce una realtà profondamente diversa. La seduzione presenta una gamma estesa di gradi di libertà psicologica che consentono alle persone di individuare diversi percorsi alternativi per raggiungere la conquista del partner. Per questa ragione la seduzione non è un istinto.

Tratto da LA SEDUZIONE di Anna Bosetti
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.

Sitografia automatica

Non sei sicuro di avere citato tutte le fonti?
Evita il plagio! Grazie all'elenco dei link rilevati puoi controllare di aver fatto un buon lavoro