Skip to content

Elenco appunti facoltà di non classificati

Storia e strumenti della comunicazione

Come nasce la comunicazione e con quali strumenti? Un viaggio nel tempo attraverso le scoperte e le invenzioni che hanno cambiato il modo di comunicare dell'uomo, dalla carta in Cina alla televisione e al cinema, attraverso l'invenzione della stampa e il ruolo fondamentale della radio prima delle immagini in movimento.

Autore: Asia Marta Muci
Università: Libera Università di Lingue e Comunicazione (IULM)
Esame: Sociologia dei processi culturali
Docente: Andrea Miconi

Manifesto per lo sviluppo locale

In questi brevi appunti è schematizzato il "Manifesto per lo sviluppo locale" di Bonomi e De Rita. La visione dei due autori è volta a definire le migliori pratiche per lo sviluppo locale, utilizzando una prospettiva più vicina alla ricerca di coesione sociale che all'intervento politico. Dopo aver stabilito l'importanza dello sviluppo locale nell'economia nazionale, si dà una definizione di cosa si intende per patto territoriale, formalizzando dieci tesi per lo sviluppo locale. Si riassume poi l'intervista presente nel libro ad Ubaldo Scassellati, il promotore del Patto territoriale del Cilento Centrale. Viene poi definita la nuova figura dell'agente di sviluppo per una corretta progettazione territoriale. che dovrebbe avere il compito di intervenire all’interno di politiche pubbliche promuovendo il coinvolgimento di tutti gli attori interessati al problema da affrontare.

Autore: Carmen Maiorino
Esame: Sociologia del lavoro, a.a. 2008/2009

Storia della musica

Riassunto del testo "Storia della musica". Nel riassunto viene fatto un breve excursus storico della storia della musica. Partendo dal periodo Barocco del settecento, viene accennato il periodo del romanticismo, del classicismo, del simbolismo e del decadentismo in Europa, oltre che un accenno ai maggiori esponenti del periodo ripreso. Infine si fa riferimento al peridodo delle avanguardie musicali, fino allla nascita del ragtime e del jazz in America.

Autore: Gherardo Fabretti
Esame: Storia della musica
Docente: Salvatore Enrico Failla

Il caso Eni S.p.A.

La ricerca si inserisce l'analisi e la valutazione del gruppo Eni S.p.A. al fine di cercare di comprendere il suo valore economico attraverso un modello di controllo in grado di esplicitare i suoi orientamenti strategici, approfondimenti sull'assetto istituzionale, sulle regole di governance, sui rischi connessi, sul posizionamento competitivo, sulla produttività fisico-tecnica, su quant'altro possa essere d'interesse per gli investitori. Tale ricerca si sviluppa nell'ambito del progetto incentrato sull'analisi e il monitoraggio dell'attività e dei bilanci delle principali società quotate alla Borsa Italiana (FTSE MIB) promossa dalla Commissione di studio Osservatorio Quotate dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e dagli Esperti Contabili di Napoli.


Corso: Economia e Finanza
Esame: Master in Shipping, IPE - Scuola di Alta Formazione

Ermeneutica del soggetto

Riassunto del libro "L'ermeneutica del soggetto". Foucault ripercorre la tradizione della cura di sè, concetto sviluppato da vari pensatori a partire dall'"Alcibiade" di Platone. La cura di sè come conoscenza di sè stessi e degli altri dallo stoicismo al periodo ellenistico, fino alla spiritualità della meditazione cristiana sulla vita e sulla morte.

Autore: Dario Gemini
Università: Università degli Studi di Roma La Sapienza
Esame: Storia della medicina

Storia greca

Riassunto del libro "Storia greca". L'avvento delle polis dopo le civiltà minoica e micenea, la gloria di Tebe, Sparta e Atene, fino agli scontri con l'impero persiano e l'ondata macedone. L'emergere di Roma e le guerre del mediterraneo, i destini dei regni ellenistici dopo la morte di Alessandro Magno. Una panoramica dell'ellenismo, convenzionalmente conclusosi con la chiusura delle scuole filosofiche con il decreto di Giustiniano.

Autore: Dario Gemini
Università: Università degli Studi di Napoli
Esame: Storia greca

Ecologia dei media

Riassunto del libro "Ecologia dei media. L'insegnamento come attività conservatrice". Si prende in esame la critica di Neil Postman in merito al concetto di istruzione, alle sue conseguenze, la funzione dell'educazione e le sue caratteristiche principali.

Autore: Giada Pierallini