Skip to content

Disturbo di ansia generalizzato


• Include il precedente disturbo iperansioso
• Irrequietezza/facile affaticabilità/difficoltà a concentrarsi o vuoti di memoria/irritabilità/tensione muscolare/alterazioni del sonno (3 per gli adulti e 1 per i bambini)
Ansia anticipatoria generalizzata che comprende irrequietezza, atteggiamenti nervosi, tendenze perfezionistiche o bisogno di rinforzo e approvazione
• esordio improvviso o graduale, si esacerba nei periodi di stress
> nei livelli socio economici superiori dove le aspettative sono più alte

• Le preoccupazioni sono il FULCRO del GAD
• Dall'infanzia all'adolescenza il focus delle preoccupazioni passa dalla salute al benessere proprio o delle figure di attaccamento a preoccupazioni più spostate sull'immagine sociale anche se non si perdono gli aspetti legati alla propria sicurezza e/o fragilità fisica
• Agitazione motoria, irritabilità, difficoltà di concentrazione
• Disturbi del sonno, affaticabilità, mal di testa, tensione muscolare, mal stomaco
• Età media di comparsa 10-11 anni pochi dati sulla differenza di genere
• Cause: stretta relazione fra disturbo depressivo e GAD probabilmente dovuta al medesimo gene
• Non in tutti i lavori sui bambini è stata trovata iperattivazione dell'amigdala
• Ipotesi: GAD come manifestazione comportamentale di un tratto. Base temperamentale a partire da cui attraverso l'interazione con variabili ambientali socia demografiche e culturali si ha la comparsa del disturbo

Categorie di risposta
• Fisica (frequenza cardiaca, pressione arteriosa, tensione muscolare, sudorazione, dispnea, soffocamento, dolore al petto, ecc.)
• Comportamentale (fuga e evitamento, con relativi rinforzi e “vantaggi secondari”)
• Cognitiva – pensieri irrealistici e distorsioni cognitive (anche anticipatori)

Trattamento su 3 aspetti: somatico cognitivo e comportamentale
• Psicoeducazione: aumento consapevolezza emotiva aiutandolo a identificare le reazioni fisiche dell'ansia e acquisizione di strategie di regolazione degli aspetti somatici, ristrutturazione cognitiva aspetti catastrofici
• Coping cat program for anxious children per bambini dai 7 ai 13 anni, cat project per adolescenti e coinvolge i genitoriali
Friends in cui oltre all'esposizione graduale, rilassamento, rinforzo, ristrutturazione cognitiva sul rimuginio si favorisce sviluppo relazioni sociali per il bambino e la famiglia per contrastare la tendenza tipica all'evitamento.
Tratto da PSICOPATOLOGIA DELL'ETÀ EVOLUTIVA di Veronica Rossi
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.