Skip to content

Teoria dell'utilità attesa

Di Von Neumann e Morgenstern (1944) esprime l'approccio normativo: il decisore associa alle alternative un valore numerico che esprime la probabilità di verificarsi di ciascun esito.
Valore atteso esprime la valutazione delle conseguenze di una scelta, tenendo conto della probabilità che tali conseguenze si verifichino realmente.
Il valore atteso è un calcolo matematico che moltiplica il valore assoluto di ciascun esito per la probabilità che esso si verifichi.
Il decisore dovrebbe scegliere l'opzione che presenta il valore atteso + elevato.

Es. Lancio dado --> vincita $1000 se esce n° pari
Estrazione carta da mazzo di 52 --> vincita $3000 se esce carta cuori

Calcolo Valore Atteso:
- Facce dado pari sono 3 su 6, la probabilità di ottenere n° pari è 0,50 --> $1000*0,50= $500
- Carte di cuori in mazzo di 52 sono 13, la probabilità è 0,25 --> $3000*0,25=$750

L'utilità attesa è il valore soggettivo che il decisore attribuisce agli esiti tra cui deve scegliere.
Il decisore razionale è in grado di massimizzare l’utilità dell’esito di una decisione.
Gli assiomi che contribuiscono alla decisione razionale sono 4:
1. Assioma della cancellazione delle componenti comuni: vengono ignorate le componenti comuni alle varie opzioni e si considerano solo le differenze tra le alternative.
2. Assioma della transitività: il processo decisionale prevede una certa coerenza tra le preferenze.
Se preferisco A a B e B a C --> preferisco sicuramente A a C.
3. Assioma dell'invarianza: la scelta di un opzione viene mantenuta anche quando sono proposte opzioni equivalenti. Continuo a preferire A anche se cambiano modalità di confronto.
4. Assioma della dominanza: le opzioni sono definite in base a diverse dimensioni. Sceglierò l’opzione che su una dimensione è dominante rispetto le altre opzioni.
Considerando che dai test effettuati, le scelte non avvengono come definito da teorie precedenti, gli studiosi hanno cercato di comprendere come effettivamente il decisore reale prenda decisioni.
di Priscilla Cavalieri
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.