Skip to content

Argomentare “per svolte improvvise”

Tropo → sostituzione di un termine valido in senso figurato ad uno valido in senso proprio
Tra i 2 termini ci deve essere una relazione (es. analogia, opposizione..); usare parole in senso figurato è intuitivo

Metonimia/sineddoche → sostituzione di un termine con un altro di significato contiguo
Metafora → sostituzione di un termine con un altro appartenente ad un campo semantico diverso
I termini devono appartenere a campi semantici diversi ma devono essere inequivocabilmente dotati dell’attributo che si vuole mettere in evidenza
Le metafore sono potenti e creative, e stabiliscono un’identità

Ironia e sarcasmo → affermare il contrario di ciò che si vuole intendere
Si fa affidamento sull’intelligenza contestuale del pubblico che deve essere in grado di capire l’ironia da solo
Litote → affermare qualcosa attraverso la negazione del contrario (es. non è proprio un genio = è stupido)
Perifrasi → usare un insieme di parole per indicare ciò che può essere indicato attraverso un termine unico
Enfasi → accentuare una parola/frase per sottolinearne il significato e le implicazioni
Antonomasia → sostituzioni di nomi comuni con nomi propri (es. sei un Einstein = sei un genio)
Iperbole → esagerazione della descrizione
di Fabio Merenda
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.