Skip to content

Definizione e caratteristiche del conferimento di capitali

Per conferimento si intende un apporto di mezzi (quindi non solo denaro) all’interno di un complesso societario già esistente. Come corrispettivo dell’apporto vengono date delle quote (per le srl) o delle azioni (per le spa) della conferitaria.
In questo modo si entra nella compagine sociale della conferitaria, oltre ad aumentarne le dimensioni. Da questo è escluso il conferimento d’opzione.
Ci possono essere dei problemi di equilibrio nella compagine sociale ante e post imposta, cosa che non avviene con l’acquisizione d’azienda, che invece modifica la struttura finanziaria (perché la società di deve indebitare per pagare il prezzo).
Tratto da TECNICA PROFESSIONALE di Valentina Minerva
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.