Skip to content

Identità e tradizione nel cinema europeo

Il favoloso mondo di Amelie è uno dei maggiori successi degli ultimi anni : personaggio femminile, linguaggio cinematografico rapido e vivace, energia ed effetti speciali hollywoodiani. Il cinema europeo non può fare a meno di guardare all’America (confronto ed emulazione) ma ha comunque saputo sviluppare caratteristiche proprie ed elementi di riconoscibilità. Cinema come collettore di identità attraverso il quale si sono formati la cultura delle civiltà moderne e un linguaggio con cui esprimere le spinte di un secolo frammentario.
Cinema Americano (collettivo): ha dato vita a un immaginario che si contrappone al cinema europeo, che rappresenta le identità nazionali e internazionali (unità difficile visti i frantuma menti del 1900.
Cinema : luogo dove lo spettatore recupera il passato, si sente cittadino europeo, si costruisce un ruolo storico. Viene riproposto e commentato il mondo europeo. La gran parte dell’identità del cinema europeo poggia su pratiche estetiche pensate in diretta contrapposizione con immaginario Americano (anche se non del tutto indipendenti). Ciò contribuisce a fondare la civiltà europea nel suo complesso.
Cinema europeo :
- Trova radici comuni nella letteratura, arte, teatro
- Costruzione di un lessico e di una metrica in cui si pongono modelli temporali comuni e diversi rispetto a quelli del cinema Americano.
Pierre Sorlin sottolinea l’importanza degli aspetti storici e del ruolo del cinema nella creazione di un’identità europea, frantumata dalle guerre e dai pro-nazionalismi.
Nel novecento alcune cinematografie hanno costruito un’identità: attraverso i film prendono corpo una visione del mondo particolare e al tempo stesso uno spirito culturale. (es. film francesi romantici, d’amore).
Identità nazionale visibile nella produzione commerciale piuttosto che nel cinema d’autore.
di Silvia Lozza
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.