Skip to content

Innovazioni introdotte da Winnicott

• Come la Mahler Winnicott descrive lo sviluppo madre-bambino, focalizzandosi però sui compiti delle madri. Inoltre rifiuta l'aspetto biologico della simbiosi (anche se anche lui prevede una unità madre-bambino fin dalla nascita).

• Come Fairbairn rifiuta il concetto di pulsione e dice che si potrebbe definire "ricerca dell'oggetto", dal momento che tutta la vita del bambino si sviluppa intorno alla relazione con in oggetto

• Ritiene che i desideri istintuali poco hanno a che fare con l'emergere del sé, dato che un bambino può essere nutrito senza amore (quindi la madre comunque soddisfa i desideri istintualità del bambino), però un accudimento impersonale o senza amore non può avere successo nel produrre un bambino autonomo nuovo.

• La psicopatologia rappresenta una mancanza di spontaneità e una difficoltà ad integrare il sé.

• Tutte le patologie derivano da un deficit ambientale


di Mariasole Genovesi
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.