Skip to content

La banca: sconto e c/c di corrispondenza

Sconto bancario → il cliente cede alla banca un credito v/terzi non ancora scaduto e la banca anticipa al cliente l’importo del credito previa deduzione dell’interesse
Cessione sbf → se il terzo non paga la banca, questa può agire verso il cliente
In caso di sconto cambiario, lo sconto si effettua mediante girata del titolo alla banca

C/c di corrispondenza → il cliente incarica la banca di compiere una serie di operazioni bancarie (servizio di cassa, es. pagamento di bollette e riscossione di crediti)
Se il c/c è intestato a più persone, esse sono creditori/debitori in solido dei saldi del conto
Se il c/c è a tempo indeterminato, ciascuna delle parti può recedere con un preavviso di 15 giorni
di Fabio Merenda
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.