Skip to content

Rapporto con gli altri nella cura di sè


Si posson dare varie motivazioni a questo sviluppo della cultura di sé (e alla svolta conseguente nell’etica dei piaceri) tra cui:

- alcuni mutamenti nella pratica matrimoniale;
- alcune modifiche nel regole del gioco politico.

Questi 2 punti potrebbero aver prodotto una nuova problematizzazione nel rapporto con se stessi, suscitando un modo nuovo di pensare se stessi nel rapporto con la donna, gli altri e la società, e un modo diverso di considerarsi oggetto dei propri piaceri. La cultura di sé sarebbe una risposta originale a queste modifiche sociali. Nella civiltà ellenistica e romana trasformazioni nelle forme e dei valori dei rapporti coniugali.

di Dario Gemini
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.