Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

La Crisi dei Missili

16 ottobre 1962

A seguito di una ricognizione effettuata da aerei spia U-2 due giorni prima, Kennedy viene a conoscenza della presenza a Cuba di missili sovietici a medio raggio, con relativi sistemi di lancio. La capacità di questi missili è di copertura quasi totale del territorio americano (è esclusa la zona di Seattle), il che conferisce a Cuba, e direttamente all'URSS, un enorme potenziale di pressione nell'ambito della sfida tra le due potenze. L'arrivo dei tecnici e del materiale russo a Cuba non è stato subito scoperto dagli Stati Uniti, il che ha permesso di proseguire per un po' i lavori di costruzione delle basi missilistiche. Inizia la Crisi dei Missili, il picco più alto della tensione tra le due potenze. Non è più un conflitto localizzato, ma la possibile miccia per estendere lo scontro a livello planetario.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente
La sentenza Heylens
La sentenza Heylens
  Evento successivo
La legge di tutela del lavoro minorile
La legge di tutela del lavoro minorile