Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Il terzo congresso del Partito Popolare

20 ottobre - 23 ottobre 1921

Si svolge a Venezia il terzo congresso del Partito Popolare, che affronta il problema della crisi dello Stato liberale e della collaborazione con gli altri partiti. L'ordine del giorno, che viene approvato al termine del dibattito, stabilisce quali siano i più urgenti postulati programmatici che il popolarismo desidera siano garantiti per collaborare con gli altri aggruppamenti politici: la riforma agraria, la proporzionale amministrativa, l'esame di stato e la legislazione cooperativa.
L'altro grosso argomento che caratterizza i lavori del congresso è la relazione di Luigi Sturzo sul tema: "Il decentramento amministrativo, le autonomie locali e la costituzione della regione". L'ente regione dovrebbe essere, secondo Sturzo, un garante dell'autonomia della società civile rispetto agli eccessi della "sopraffazione politica".

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Primo Levi rientra in Italia
  Evento successivo

La Classe A si ribalta