Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Ben Gurion pone le sue condizioni per attaccare l'Egitto

2 ottobre 1956

La Francia promette ad Israele la copertura aerea e marittima, all'insaputa dei britannici, per l'azione militare in preparazione contro l'Egitto. Questa è una delle condizioni che Ben Gurion ha posto ai francesi per impegnarsi in un'operazione militare, la seconda è che in un'azione congiunta Londra non possa restare esclusa: senza la Gran Bretagna Israele non parteciperebbe ad un'azione con la Francia. Le motivazioni di Ben Gurion sono diverse, ma la principale è che in caso di conflitto, se intervenisse la Giordania a fianco dell'Egitto, la Gran Bretagna, in virtù del trattato anglo-giordano, sarebbe costretta ad intervenire al fianco di Amman, contro Israele.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Mao annuncia la nascita della Repubblica Popolare Cinese
  Evento successivo

Completato il Guggenheim Museum di Bilbao