Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Il Gruppo XXII Ottobre uccide a Genova

26 marzo 1971

A Genova, due banditi in Vespa rapinano il commesso Alessandro Floris, 30 anni, che trasporta le buste paga dei dipendenti dell'Istituto per le case popolari. Floris reagisce, tenta di afferrare uno dei rapinatori che stanno fuggendo con il motorino, aggrappandosi alla sua caviglia. Questi si gira, pistola in pugno, prende la mira e spara, mentre un cittadino fotografa la raccapricciante scena (la foto farà il giro del mondo): Floris è colpito a morte e s'accascia in una pozza di sangue.
I due banditi vengono arrestati in capo a un paio d'ore. Sono Salvatore Ardolino, che guidava la "Vespa", e Mario Rossi, l'assassino, aderenti al Gruppo XXII Ottobre, per finanziare il quale hanno perpetrato la rapina ed hanno ucciso.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Il Trattato di Roma
  Evento successivo

Elezioni: vince Berlusconi