Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Auspicia Quaedam

1 maggio 1948

Viene pubblicata l'enciclica Auspicia Quaedam. Essa comincia con un'esortazione alla concordia tra le nazioni: "Alcuni indizi sembrano oggi chiaramente dimostrare che tutta la grande comunità dei popoli, dopo tanti eccidi e devastazioni causati dalla lunga e terribile guerra, è ardentemente orientata verso i salutari sentieri della pace". Subito dopo il Pontefice passa ad invocare la pacificazione della Palestina, in un contesto del tutto privo di considerazioni politiche e che quindi si inquadra perfettamente in quella linea di prudenza adottata da tempo dalla diplomazia vaticana. D'altra parte, nonostante l'assenza dal testo dell'Auspicia Quaedam di qualsiasi riferimento alla questione di Gerusalemme, si può ritenere con sicurezza che resti fermo l'obiettivo di ottenerne l'internazionalizzazione.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Disciplinata la cartolarizzazione dei crediti
  Evento successivo

Le BR entrano in completa clandestinità