Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

Fondate le Acli

28 giugno 1944

Vengono fondate a Roma le Acli (Associazioni cristiane dei lavoratori italiani). Il nome scelto indica la volontà, rivelatasi poi irrealistica, di raccogliere sotto la stessa bandiera una varietà notevole di soggetti: associazioni di categoria, circoli ricreativi, nuclei aziendali, società cooperative, sportive, teatrali e altre. Anche la specificazione "dei lavoratori", invece che "di lavoratori", indica l'intenzione di presentarsi, forti dell'approvazione vaticana, come l'associazione ufficiale dei lavoratori cristiani e non già come una delle associazioni possibili. La base ideologica del movimento è basata sull'insegnamento della Chiesa cattolica nella quale si "ravvisano il fondamento e la condizione di un rinnovato ordinamento sociale, in cui sia assicurato secondo la giustizia il riconoscimento dei diritti e la soddisfazione delle esigenze materiali e spirituali dei lavoratori". La visione della dottrina sociale cristiana che se ne ricava è abbastanza rigida, riferita com'è ad un presunto corpo completo di dottrine capace di ispirare e determinare una "terza via" tra liberismo capitalista e marxismo, in cui il bene comune sarebbe assicurato nella concordia delle classi; il rapporto con la Chiesa risente inevitabilmente di questa impostazione dottrinale, tanto che sin dal primo statuto è prevista la figura "dell'assistente" ecclesiastico di nomina curiale, inserito direttamente ai vertici delle strutture del movimento per garantirne l'ortodossia.

Altri eventi in data 28 giugno

1389
1759
1906
La legge Sacchi (1 tesi)
1914
1921
1925
1940
1940
1946
1947
1948
1948
1949
1956
1973
1976
1985
1988
1989
1990
1990
1991
1992
1992
1997
1998
1999
2001

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

La prima cassa automatica
  Evento successivo

L'Europa adotta Emas