Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Child Soldiers International: la situazione delle bambine soldato nella Repubblica Democratica del Congo

Il presente lavoro intende trattare l'argomento delle bambine soldato nella Repubblica Democratica del Congo. L'obiettivo principale è dimostrare quanto il ruolo del traduttore sia importante per veicolare messaggi di simile entità e rendere consapevoli del fenomeno anche coloro non direttamente coinvolti nella causa.
Pertanto, l'elaborato verrà suddiviso in due capitoli. Il primo capitolo verterà principalmente sulla traduzione di un manuale riguardante le bambine soldato della Repubblica Democratica del Congo (RDC); a seguire, un glossario specialistico dei termini riscontrati in fase di traduzione che si prospettano di particolare importanza per la comprensione del testo di arrivo; infine, un’analisi linguistica dal punto di vista semantico, grammaticale e linguistico per meglio esporre le possibili difficoltà che si possono riscontrare in fase di traduzione. Il secondo capitolo sarà composto da un’analisi storica della RDC con particolare attenzione alle dinamiche del paese sotto l’aspetto politico, culturale, economico e sociale. Tale analisi verrà affrontata non dal punto di vista europeista ma dal punto di vista della popolazione stessa poiché i veri protagonisti della RDC sono i congolesi sebbene siano stati sopraffatti per secoli da coloro desiderosi di possedere le ricchezze del territorio.

Mostra/Nascondi contenuto.
Abstract della tesi (lingua italiana): Il presente lavoro verrà suddiviso in due capitoli. Il primo capitolo verterà principalmente sulla traduzione di un manuale riguardante le bambine soldato della Repubblica Democratica del Congo (RDC); a seguire, un glossario specialistico dei termini riscontrati in fase di traduzione che si prospettano di particolare importanza per la comprensione del testo di arrivo; infine, un’analisi linguistica dal punto di vista semantico, grammaticale e linguistico per meglio esporre le possibili difficoltà che si possono riscontrare in fase di traduzione. Il secondo capitolo sarà composto da un’analisi storica della RDC con particolare attenzione alle dinamiche del paese sotto l’aspetto politico, culturale, economico e sociale. Tale analisi verrà affrontata non dal punto di vista europeista ma dal punto di vista della popolazione stessa poiché i veri protagonisti della RDC sono i congolesi sebbene siano stati sopraffatti per secoli da coloro desiderosi di possedere le ricchezze del territorio. Abstract della tesi (lingua inglese): This work shall be divided in two chapters. The first chapter will mainly concern the translation of a manual concerning girls associated with armed groups in the Democratic Republic of Congo (DRC); successively, it will follow a specialised glossary of the terminology found during the translation stage that is envisaged to be particularly relevant for the understanding of the translated text; a linguistic analysis in terms of semantics, grammar and linguistics to better explain the potential difficulties that might be found in the translation process will conclude the former part. The second chapter will consist of an historical analysis of the DRC with attention paid to the political, cultural, economic and social aspects of the country. That analysis will be tackled not from a European point of view but from the point of view of the population itself as it is the main actor of the DRC despite it has been overwhelmed for centuries by those who are eager to possess all the natural riches of the territory.

Laurea liv.I

Facoltà: Mediazione Linguistica e Culturale

Autore: Elena Laura Turcu Contatta »

Composta da 80 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 40 click dal 08/03/2018.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.