Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Strutture organizzative e di gestione del personale nei call center

La tesi tratta della gestione dei call center nella loro completezza, dalla implementazione alla gestione del lavoro all'interno degli stessi.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 1. CENNI STORICI E PREVISIONI 1.1 INTRODUZIONE: ICT & CALL CENTER Il vento dell’Information & Communication Technology (ICT) ha soffiato forte negli anni recenti. Ci sono state difficoltà da parte della PMI nel seguire l’evoluzione tecnica ed esiste anche il rischio di aspettare nuovi tools e soluzioni senza sperimentare a fondo quelli disponibili. I manager farebbero meglio a considerare ogni soluzione tecnica, anche la più disparata, alla luce delle esigenze e delle opzioni organizzative. Significa un ritorno del Management Information System (MIS) come obiettivo primario nell’adozione di nuove risorse e strumenti ICT. Il MIS è: “l’insieme dei flussi informativi utilizzati in una impresa o organizzazione, per gestire e controllare i processi decisionali interni e per soddisfare le necessità informative per le decisioni esterne.” Quindi è necessario evidenziare l’importanza cruciale che il sistema informativo ha per l’organizzazione d’impresa. Corollario minore: si evita di confondere l’insieme dei flussi informativi (priorità del sistema organizzativo) con le metodologie che quei flussi generano e che formano, in senso stretto, il sistema di elaborazione dei dati, un sistema tecnico. Ma l’ICT è cresciuta troppo in poco tempo e rappresenta una sfida nuova per le imprese come lo è stato l’EDP agli inizi degli ’80 1 . Questo tipo di progresso, essendo un salto generazionale in termini di soluzioni tecniche per l’utente, sta suscitando una veloce corsa nel futuro. Bisogna capire come è possibile migliorare la performance del sistema informativo utilizzando la nuova tecnologia, quindi i manager devono riuscire ad organizzare al meglio le risorse in modo da sfruttare al massimo le nuove tecnologie ICT. In quest’ottica anche le risorse umane vanno utilizzate al meglio,ma si è appurato che le tecnologie ICT possono creare o distruggere posti di lavoro. 1 Fonte DMLR (Roberto Dondi)

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Emanuele Buscarini Contatta »

Composta da 169 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5579 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 20 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.