Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il caso Ebay: fattori critici di successo

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 • il business to consumer (B2C), che riguarda invece l'insieme delle transazioni commerciali di beni e servizi tra imprese e consumatori finali. Possiamo affermare schematicamente che il commercio elettronico comprende tale ampio ventaglio di attività diversificate : • la compravendita di beni e servizi per via elettronica, • la distribuzione in linea di contenuti digitali, • il trasferimento elettronico di fondi, • le contrattazioni elettroniche di borsa, • le polizze di carico elettroniche, • gare d'appalto e vendite all'asta, • la progettazione in collaborazione, • la selezione in linea dei fornitori, • il marketing diretto dei beni e servizi per il consumatore, • l'assistenza post-vendita. Rientrano in tale contesto, dunque, la vendita di prodotti (ad esempio, beni di largo consumo) e di servizi (ad esempio, transazioni di beni mobiliari), l'erogazione di attività tradizionali (come assistenza sanitaria e formazione) e l'avvio di nuove attività (come i negozi virtuali); ma anche la compravendita di beni e servizi tra controparti che non fanno del commercio il loro mezzo di sostentamento: in questo caso si rientra nel Direct Internet commerce “consumer to consumer” (C2C), il quale, nonostante abbia ormai assunto

Anteprima della Tesi di Fabrizio Alderisio

Anteprima della tesi: Il caso Ebay: fattori critici di successo, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Fabrizio Alderisio Contatta »

Composta da 142 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 10985 click dal 03/03/2005.

 

Consultata integralmente 46 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.