L'acqua tra pratiche discorsive e realtà: le dimensioni sociali, culturali e simboliche nella gestione delle risorse idriche

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 epistemologica che attribuisce allo studio dei contesti locali e ai processi di cambiamento che vi si verificano. Può, in questa veste, agevolare la costruzione di ponti concettuali e di modelli che studino, in modo olistico, le interazioni tra contesti globali e contesti locali; può infine mettere in evidenza l’importanza dello studio del particolare e della discontinuità nei processi di pianificazione. Nel primo capitolo ho voluto presentare una breve introduzione al fine di spiegare l’origine storica e culturale dello sviluppo; in seguito ho analizzato le forme concettuali secondo cui lo sviluppo pianifica i propri interventi. Questa analisi vuole mettere in luce come le pratiche discorsive dello sviluppo pensino i processi di cambiamento sociale pianificato come se fossero dei processi lineari di trasferimento di tecnologie e competenze, piuttosto che come contesti d’interazione sociale tra gruppi sociali e forme di sapere culturalmente molto diverse tra loro. Inoltre, ho dedicato un paragrafo all’analisi di Foucault in riferimento alle forme discorsive, intese come rappresentazioni socialmente costruite che permettono di fondare delle comunità di consenso. L’opera di Foucault è stata centrale nell’evoluzione concettuale della tesi per l’attenzione che dedica allo studio delle discontinuità e delle relazioni di potere che determinano la circolazione delle forme di sapere e conoscenza. Nel secondo capitolo, ho introdotto le forme di conoscenza prodotte dall’antropologia rurale in relazione alla gestione delle risorse idriche e alle rappresentazioni sociali e simboliche legate all’acqua. In questo capitolo viene affermata l’importanza di

Anteprima della Tesi di Sergio Magnani

Anteprima della tesi: L'acqua tra pratiche discorsive e realtà: le dimensioni sociali, culturali e simboliche nella gestione delle risorse idriche, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Sociologia

Autore: Sergio Magnani Contatta »

Composta da 163 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2187 click dal 11/05/2005.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.