Semiotica a quattro ruote. Spazialità e valorizzazioni negli spot delle automobili.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

11 Le strutture semio-narrative costituiscono il livello più profondo e dunque accolgono il livello elementare della significazione in cui si descrivono tutte le possibili articolazioni semantiche. L’indispensabile strumento per la rappresentazione delle articolazioni semantiche è il quadrato semiotico i cui termini sono messi in relazione attraverso la contrarietà (frecce orizzontali) e la contraddittorietà (diagonali). Il quadrato semiotico è la struttura elementare della significazione e rende conto delle articolazioni del senso in un micro-universo semantico. Secondo Greimas l’universo semantico poteva essere definito come il risultato di articolazioni realizzate a partire da un numero ristretto e finito di categorie semiche, l’autore propone, però, un passo avanti: “si può immaginare che ogni categoria costitutiva della combinatoria […] sia in grado di trasformarsi in un modello semiotico costituzionale, e, per il fatto di subordinare a sé altre Componente Sintattica Componente Semantica Strutture Semio-narrative Livello profondo SINTASSI FONDAMENTALE SEMANTICA FONDAMENTALE Livello di superficie SINTASSI NARRATIVA SUPERFICIALE SEMANTICA NARRATIVA Strutture Discorsive SINTASSI DISCORSIVA discorsivizzazione: -attorializzazione - temporalizzazione - spazializzazione SEMANTICA DISCORSIVA Fig. 1 – Schema del percorso generativo del senso; a partire dal livello più profondo delle strutture semio-narrative si arriva poi ai livelli più superficiali e infine ai testi.

Anteprima della Tesi di Ilaria Marchionne

Anteprima della tesi: Semiotica a quattro ruote. Spazialità e valorizzazioni negli spot delle automobili., Pagina 9

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Ilaria Marchionne Contatta »

Composta da 107 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4642 click dal 15/04/2010.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.