Skip to content

Mednarodno pravno varstvo kulturne dediščine

Gratis La preview di questa tesi è scaricabile gratuitamente in formato PDF.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo: effettua il Login o Registrati.

Anteprima della tesi: Mednarodno pravno varstvo kulturne dediščine, Pagina 1
17 
UVOD 
Benetke in njena laguna, Menfi z nekropolo, Alhambra v Granadi, cesarske palače 
dinastij Ming in Quing, tovarna lesa v Verli, Mont-Saint-Michel, Versailles, San 
Gimignano, Taj Mahal … Auschwitz. To so samo nekatere od dragocenosti iz 
kompleksne sestavljanke dediščine človeštva in našega kolektivnega spomina. Odgovori 
na tisočletna vprašanja človeka o tem, kdo smo in kam smo namenjeni, se prebijajo do 
nas tudi preko teh krajev, kjer se srečajo s starodavno resnico, ki še nikoli ni bila bolj 
aktualna kot dandanes: svet v katerem živimo, nam ne pripada. Predali so nam ga starši, 
da ga vrnemo našim otrokom. 
 
Kulturna dediščina je omejena, predvsem pa krhka. Arheološke najdbe, izdelane pred 
tisočletji z naravnimi materiali, se bojujejo s spremenljivostmi podnebja in 
onesnaženostjo. Vrhunski arhitektonski dosežki vseh časov so v nemilosti divje 
urbanizacije in cementifikacije. Med vojaškimi spopadi se skuša uničiti sovražnikovo 
družbo tako, da se prizadene ravno njegovo kulturo. Kulturna bogastva posameznih 
držav so vedno pogosteje objekt zelo donosnega nezakonitega trgovanja in 
sistematičnega plenjenja, ki ga podpira tudi vedno hitrejši napredek tehnologije. 
 
Medtem ko so pred leti obstajale različne skupnosti držav, lahko danes govorimo tako 
rekoč o eni sami mednarodni skupnosti, ki skuša določiti z lastnimi inštrumenti, katero 
vedenje se lahko smatra za pravilno in katero ne. V očeh mednarodnega prava umetnost 
in kultura ne moreta več predstavljati zgolj nebistvene estetske in intelektualne težnje, 
ki jo je mogoče enostavno žrtvovati za višje vojaške ali globalizirane ekonomske cilje. 
Massimo Carcione v ta namen ugotavlja, da bi kultura lahko spadala v koncept »Pravice 
do sreče« vsebovane v ustavi ZDA, saj predstavlja pravico človeka do svoje zgodovine, 
zavesti, časti in svobode oz. do tega, kar ga loči od vsakega drugega živega bitja. 
 
Mednarodno pravo je sprejelo poziv po kolektivnem mednarodnem varstvu kulturnih 
dobrin razmeroma pozno. Medtem ko se je na eni strani kmalu ugotovil pomen varstva 
teh dobrin tekom oboroženih spopadov, se je na drugi moralo počakati do XX. stoletja 
za enako ureditev v mirnih časih.  
 
Varstvo kulturnih dobrin v mednarodnem kontekstu je kompleksna snov, ki se je razvila 
postopoma z učenjem iz lastnih napak in pomanjkljivosti. Ta diplomska naloga si kot 
Sitografia automatica

Non sei sicuro di avere citato tutte le fonti?
Evita il plagio! Grazie all'elenco dei link rilevati puoi controllare di aver fatto un buon lavoro

Preview dalla tesi:

Mednarodno pravno varstvo kulturne dediščine

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Natasja Nikolic
  Tipo: Tesi di Laurea
  Anno: 2009-10
  Università: Universita di Maribor, Slovenia
  Facoltà: Giurisprudenza
  Corso: Giurisprudenza
  Relatore: Silvo Devetak
  Lingua:
  Num. pagine: 98

Questa tesi è disponibile nelle seguenti traduzioni:

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Per tradurre questa tesi clicca qui »
Scopri come funziona »

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

arheologija
dobra vera
dovoljenje za izvoz
evropska unija
haaška konvencija
ius belli
javni interes
konservatorstvo
konvencije
kultura
kulturna dediščina
kulturna dobrina
kulturni spomeniki
lastnina
mednarodne pogodbe
mednarodno pravo
nezakoniti izvoz
ozn
prenos lastninske pravice
restitucijski zahtevek
trgovanje
umetnine
unesco
unidroit

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi