Skip to content

Costi accessori di trasporto

I costi di acquisto possono essere affiancati da costi accessori a carico del compratore o del venditore, a seconda degli accordi.
- Costi sostenuti dall'acquirente
Se un terzo soggetto fornisce un servizio di trasporto a carico dell'acquirente, esso riceve due fatture: quella del fornitore della merce e quella del fornitore del servizio.
Ricevuta fattura di acquisto

                                 DARE    AVERE
Merci c/acquisti        4.000
Iva ns/credito              800

Debiti v/fornitori                      4.800

Ricevuta fattura per spese di trasporto
Costi di trasporto         200
Iva ns/credito               40
Debiti v/fornitori                      240

- Costi documentati anticipati dal fornitore
I costi di trasporto sono a carico dell'acquirente ma vengono anticipati dal fornitore per suo conto. Il fornitore emette fattura per le merci, aggiunge le spese anticipate in nome e per conto del cliente e allega la fattura di trasporto.
Rilevazione costi di trasporto
 Costi di trasporto        400
Iva ns/credito               80
Debiti v/fornitori                      480

Ricevuta fattura di acquisto merci comprensiva di spese anticipate
Merci c/acquisti        10.000
Iva ns/credito            2.000
Debiti v/fornitori         480
Debiti V fornitori                    12.480

- Costi addebitati forfettariamente
I costi sono addebitati all'acquirente ma non è necessario il supporto di un documento (fattura)
Acquisto merci per 15.000 euro + iva
Merci c/acquisti        15.000
Costi di trasporto      1.000
Iva ns/credito            3.200        (16.000*20%)
Debiti v/fornitori                       19.200

Tratto da ACQUISTI E VENDITE DELLE AZIENDE SUL MERCATO NAZIONALE di Eleonora Anastasia Ladini
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.