Skip to content

Nuovi scenari della regolamentazione

La regolamentazione dei sistemi finanziari attraversa una fase di profonda trasformazione. Fattori che hanno inciso:
- strutturali (crescita della dimensione internazionale dell’attività finanziaria, aumento del livello della concorrenza nei mercati finanziari, intensità dei processi di innovazione finanziaria, necessità di modulare la regolamentazione in forme più compatibili agli obiettivi di efficienza e con le regole di mercato, …)
- contingenti, come quelli legati all’ondata di scandali societari verificatisi negli Stati Uniti e in Europa nei primi anni del decennio (Enron, Worldcom, Parmalat, etc).
Ad essi si è accompagnata l’evidenza di malfunzionamenti rilevanti per diversi aspetti della finanza: meccanismi di governance societari, le regole dei mercat, i comportamenti delle banche nelle attività di investment banking e di asset management.
Due temi specifici innovazione regolamentare:
Basilea 2, che rappresenta uno degli aspetti più rilevanti di cooperazione internazionale in materia
quello relativo ai conglomerati finanziari, che affronta una delle manifestazioni di ristrutturazione dei sistemi finanziari più importanti degli ultimi 15 anni e cioè quello dell’integrazione tra attività bancaria, mobiliare e assicurativa.
di Alessia Chiovaro

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.