Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Comunicazione d'impresa e sponsorizzazioni sportive. I casi Armani Jeans-Olimpia Milano e Cimberio-Pallacanestro Varese

La comunicazione è all'interno dell'impresa uno strumento fondamentale e determinante, offre la possibilità di stabilire relazioni esclusive e di mantenere un rapporto con i pubblici di riferimento; può inoltre essere uno strumento distintivo e capace di creare un'immagine dell'azienda unica.
Nelle imprese sportive, la comunicazione d'impresa può essere analizzata sotto due punti di vista principali: una visione comune a tutti i tipi di imprese gli attribuisce un ruolo legato alla formazione di valore e una seconda visione, strettamente correlata al campo preso in analisi (il mondo dello sport) permette di notare come il valore creato, la fidelizzazione sportiva, nasca, per quanto riguarda il pubblico, da una versa e propria passione. Si crea così una relazione esclusiva e spontanea, in cui l'impresa ha come obiettino il mantenimento della relazione stabilita partendo però dal vantaggio di avere un pubblico fedele.
Le sponsorizzazioni sportive sono uno strumento della comunicazione d'impresa sportiva capace di legare nomi di grandi aziende produttrici dei beni e servizi più vari, ad una società sportiva, grazie ad accordi di varia natura, principalmente legati all'ambito economico.
Il caso della pallacanestro in Italia, per quanto riguarda le sponsorizzazioni, è alquanto peculiare e offre la possibilità non solo di associare il nome di un'azienda a quello di una squadra, ma addirittura, di sostituirlo, regalando così visibilità immediata e costante.

Mostra/Nascondi contenuto.
Introduzione L'interesse per questo oggetto di ricerca è scaturito dalla volontà di comprendere l'affascinante legame che si instaura tra il mondo dello sport e quello della comunicazione. In ambito sportivo la comunicazione è fondamentale e determinante, offre la possibilità di stabilire relazioni esclusive e di mantenere un rapporto con i consumatori e con gli stakeholders; può inoltre essere uno strumento distintivo e capace di creare un'immagine unica. Nelle società sportive la comunicazione ha il ruolo di fidelizzare i propri clienti, che sono tifosi e appassionati. Si crea così una relazione esclusiva e spontanea, in cui è necessario cercare di mantenere i rapporti, partendo però dal vantaggio di avere un pubblico fedele. Le sponsorizzazioni sportive sono uno strumento della comunicazione sportiva capace di legare nomi di grandi aziende produttrici dei beni e servizi più vari, ad una società sportiva, grazie ad accordi di differenti tipologie, principalmente legati all'ambito economico. Attraverso questo preziosissimo strumento, le società ottengono le cifre necessarie per mantenersi competitive a livello agonistico e contemporaneamente le aziende sponsorizzatrici raggiungono i pubblici che seguono lo sport sia dal vivo, che attraverso i mass media. Il caso della pallacanestro in Italia, per quanto riguarda le sponsorizzazioni, offre la possibilità non solo di associare il nome di un'azienda a quello di una squadra, ma viene anche consentito che la squadra stessa prenda il nome dell'impresa, regalando così visibilità immediata e costante, che risulterà unica. La decisione di svolgere uno studio approfondito sui meccanismi che stanno alla base delle sponsorizzazioni ha fatto nascere il desiderio di entrare in contatto con una realtà in cui a prevalere è ancora principalmente la passione e la dedizione per lo sport. La pallacanestro, come tutti gli sport minori nel nostro paese, si trova a dover combattere quotidianamente con la supremazia esercitata dal calcio, re indiscusso dei teleschermi che non sembra disposto a farsi spodestare dal proprio trono, soprattutto grazie al sostegno dei suoi innumerevoli "sudditi". Il calcio è il principale argomento di discussione nei "bar sport" e rappresenta un ostacolo per tutte quelle discipline che cercano incessantemente di raggiungere un livello di diffusione tale da permettergli di competere nel panorama internazionale. 1

Diploma di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Michela Cutuli Contatta »

Composta da 68 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3079 click dal 03/05/2012.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.