Skip to content

Il Diritto Animale nel Sistema Giuridico Cinese: Case Study con Traduzione

Gratis La preview di questa tesi è scaricabile gratuitamente in formato PDF.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo: effettua il Login o Registrati.

Anteprima della tesi: Il Diritto Animale nel Sistema Giuridico Cinese: Case Study con Traduzione, Pagina 7
20 
innumerevoli, (k) disegnati con un pennello finissimo di pelo di cammello, (l) 
eccetera, (m) che hanno rotto il vaso, (n) che da lontano sembrano mosche.
31
 
La tassonomia presentata da Borges, artificiosamente tratta da una fittizia enciclopedia 
cinese di sua invenzione
32
 ha un merito notevole: rivela, difatti, l’esistenza di un sistema 
di pensiero profondamente differente dal senso comune occidentale, svelando la 
possibilità di nuove prospettive e categorie cognitive di rappresentazione della realtà, 
nonché, nello specifico, di diverse forme di concettualizzazione delle specie animali.  
Nell’ambito del tradizionale pensiero cinese, in effetti, gli animali appartengono al 
medesimo universo morale degli uomini, sicché atteggiamenti di compassione e 
benevolenza devono necessariamente essere anche ad essi rivolti. Già il Buddhismo, 
incoraggiando alla pratica del vegetarianismo e della totale soppressione di pratiche di 
uccisione e violenza sugli animali, rivendicava, infatti, come essi altro non fossero che 
anime di pari livello a quelle degli uomini.
33
 Ma notevole considerazione è attribuita agli 
animali anche dalle due grandi tradizioni filosofico-religiose cinesi, il Taoismo e il 
Confucianesimo. Entrambe, in effetti, sottolineano in sintesi la necessità di mantenere 
equilibrio e armonia tra uomini e natura e di interrompere qualsiasi forma di sofferenza 
impartita agli animali.
34
 
Centrale ai fini del discorso sull’evoluzione della concezione degli animali in Cina è, 
inoltre, il concetto di natura (ziran 自然, letteralmente “tale di per sé”), percepito nel 
paese soprattutto in virtù dell’ideale di spontaneità che incarna. Nel pensiero comune 
cinese, in effetti, la ziran definisce più uno stato dell’essere che una concreta realtà 
osservabile, con la conseguenza che l’uomo diviene un partecipante al continuo processo 
di autorigenerazione della natura, e non un “conquistatore”, mosso esclusivamente da fini 
utilitaristici
35
. In questo, tanto il Taoismo quanto il Confucianesimo concordano nel 
                                                           
31
 J. L. Borges, Otras inquisiciones, Buenos Aires, Emecé, 1960: 
“el doctor Franz Kuhn atribuye a cierta enciclopedia china que se titula Emporio celestial de conocimientos 
benévolos. En sus remotas páginas está escrito que los animales se dividen en: (a) pertenecientes al 
Emperador, (b) embalsamados, (c) amaestrados, (d) lechones, (e) sirenas, (f) fabulosos, (g) perros sueltos, 
(h) incluidos en esta clasificación, (i) que se agitan como locos, (j) innumerables, (k) dibujados con un 
pincel finísimo de pelo de camello, (l) etcétera, (m) que acaban de romper el jarrón, (n) que de lejos parecen 
moscas.”; trad. it. di F. Tentori Montalto (a cura di), Altre inquisizioni, Milano, Feltrinelli, 1963, p. 104. 
32
 D. Cao, Animals in China: Law and Society, op. cit., p. 10. 
33
 J. Meng, Origins of attitudes towards animals, Brisbane, Ultravisum, 2009, p.62. 
34
 Interessante è, a tal proposito, la riflessione sul Taoismo proposta in 
34
 J. Meng, Origins of attitudes 
towards animals, op. cit., p.62 ss. Quanto al Confucianesimo, vedi N. Dalal, C. Taylor (a cura di), Asian 
Perspectives on Animal Ethics: Rethinking the nonhuman, Londra-New York, Routledge, 2014, p. 22 ss. 
35
 Come nel caso dell’uomo dell’Occidente.

Preview dalla tesi:

Il Diritto Animale nel Sistema Giuridico Cinese: Case Study con Traduzione

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Rachele Sgrò
  Tipo: Tesi di Laurea Magistrale
  Anno: 2018-19
  Università: Università degli Studi di Bergamo
  Facoltà: Lingue straniere per la comunicazione internazionale
  Corso: Lingue moderne per la comunicaizone e la cooperazione internazionale
  Relatore: Tommaso Pellin
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 105

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Per tradurre questa tesi clicca qui »
Scopri come funziona »

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

traduzione
italiano
cinese
diritto cinese
traduzione giuridica
diritto animale
diritto animale cinese
traduzione cinese - italiano
case study con traduzione
sentenze giuridiche cinesi

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi